Clicks58
Fatima.

CONSIGLI UTILI PER TUTTI

Maurizio Blondet 2 Dicembre 2020

“Che te lo dico a ffa’?”

( riporto conclusioni dei dottori Manera, Salvucci, Sestini, De Donno, Tarro, De Monte, Montanari).
*Sappiate che il problema centrale di questa infiammazione ai polmoni è se si formano trombi, e voi non lo sapete. In questo caso le difficoltà respiratorie aumentano e, come conseguenza, si sarà orientati ad affidarsi a un ospedale. Qui prima di curarvi vi faranno aspettare 3-5 giorni per l’esito del tampone e nel frattempo l’infiammazione divampa ancora.
Quando finalmente si decidono a prendersi “cura” di voi, vi daranno l’eparina, che è efficace più a prevenire la formazione di trombi che a scioglierli, e vi attaccheranno un ventilatore polmonare, che, in presenza di trombi, dà embolia e vi brucia o perfora i polmoni.
PER RASSICURARVI E FARVI STARE SERENI:
se seguite la “Sintesi salvapelle”, che leggerete a seguire, dall’inizio di sintomi particolari, non si formerà nessun trombo e guarirete a casa semplicemente;

maurizioblondet.it/consigli-utili-per-tutti/