it.news
1614

Cattedrale di Nantes: catturato il piromane

La polizia francese ha arrestato di nuovo Emmanuel, il volontario trentanovenne del Rwanda che era stato incaricato di chiudere la cattedrale di Nantes la notte prima del incendio del 18 luglio.

Emmanuel, che ha confessato e si è pentito, rischia 10 anni di carcere. Era stato prima interrogato e rilasciato. Il piromane appiccato tre incendi: due agli organi e uno al contatore elettrico. Il suo movente rimane ignoto.

EmmanuelEra immigrato clandestino in Francia da diversi anni, serviva Messa nella cattedrale di Nantes e spesso era incaricato di pulire o di chiudere la chiesa.

#newsQbwacpnnrk

N.S.dellaGuardia
Volontario capro espiatorio...