Clicks1K
it.news
1

Il cardinale Pell vuole saperne di più dei soldi mandati in Australia da Becciu

Robert Richter, avvocato del cardinale George Pell, ha ricevuto la richiesta di una rogatoria internazionale da parte delle autorità fiscali per rintracciare i soldi misteriosi arrivati in Australia, provenienti dall'oppositore di Pell, il cardinale Giovanni Becciu.

L'importo era di circa 700.000 € (Afr.com, 5 ottobre). TheTimes.co.uk ha affermato il 4 ottobre che Becciu “ha rubato dei fondi per corrompere dei testimoni" nel caso giudiziario montato contro il cardinale Pell.

Becciu ha negato le accuse: “Nego categoricamente di aver interferito in alcun modo nel processo al cardinale Pell.”

Foto: © Mazur, CatholicNews.org.uk, CC BY-NC-SA, #newsZdkcexxvir

N.S.dellaGuardia
Anche noi vorremmo saperne di Più, anche se una mezza idea ce l'abbiamo già... anche due terzi di idea... pensando male di vaticano srl...