Clicks1.9K
gioiafelice
1
“Il governo non vuole mostrare che questo dannato vaccino è pieno di schifezze” La voce che avete letto è quella di Maria Gonzales, medico del pronto soccorso del Phoenix Indiana Medical Center, …More
Il governo non vuole mostrare che questo dannato vaccino è pieno di schifezze” La voce che avete letto è quella di Maria Gonzales, medico del pronto soccorso del Phoenix Indiana Medical Center, registrata da Jordi O’Malley, del Dipartimento di Sanità degli Stati Uniti. Lavora come infermiera nello stesso ospedale di Maria Gonzales.

Davanti alle telecamere di Project Veritas, un’organizzazione che si occupa di giornalismo investigativo negli Stati Uniti, O’Malley ha deciso di rivelare le conversazioni avute con Gonzales e altri medici dell’ospedale dove lavora. Le conversazioni sono state registrate e trovate il video integrale a questo link.

C’è questo ragazzo nella stanza numero quattro che ha ricevuto la seconda dose del vaccino. Martedì ha avuto il fiato corto” – dice la O’Malley.
Probabilmente ha avuto una miocardite” – risponde il medico Maria Gonzales.

Negli Stati Uniti la Food and Drug Administration ha predisposto un database, il VAERS, che dovrebbe contenere tutti i casi di effetti avversi prodotti dai vaccini. Ma i casi non vengono registrati.

Il VAERS è un database per la sorveglianza passiva degli effetti collaterali dei vaccini, il medico ha il dovere di segnalare tutti i casi dubbi, ma se il database non viene utilizzato in modo corretto i dati statistici vengono completamente falsati.

Sai, lui ha l’obbligo di segnalare il caso, giusto?” – chiede O’Malley
Non li stanno riportando” – risponde Gonzales.
Giusto” (O’Malley).
Perché vogliono nasconderli sotto il tappeto” – spiega la dottoressa Gonzales.

Dalle conversazioni emerge che gli infermieri ed i medici, spesso sovraccaricati di lavoro non hanno il tempo e la voglia di registrare tutti i casi sospetti di effetti avversi dei vaccini.
Il problema è che qui non stanno facendo gli studi. La gente che ha avuto il Covid19 o che è stata vaccinata, non stanno facendo i test sugli anticorpi” – attacca Gonzales.

Bisogna ricordare tuttavia che Project Veritas viene segnalata su Wikipedia come un’organizzazione di “estrema destra”, ma sappiamo bene quanti dubbi esistono sull’imparzialità dell’enciclopedia online.

Quello che è certo è che, se quanto riportato da Jordi O’Malley è vero, le autorità sanitarie americane starebbero compiendo un atto di negligenza e di disinformazione molto grave, soprattutto perché la campagna vaccinale continua e viene presentata come l’unica concreta possibilità contro il Covid19.


byoblu.com/…vengono-occultati-gli-effetti-avversi-dei-vaccini/