Clicks356

Piccole vittime dell'ipersessualizzazione: chi tace acconsente

youtube.com/watch?v=ULBU5GEIk1w

provitaefamiglia.it/index.php?id=33ed197c-8fe0-61b7-849f-53dcacccf9ad

Lunedì 11 ottobre ore 21.00 avrà luogo online un evento speciale: la tavola rotonda virtuale "Piccole vittime dell'ipersessualizzazione: chi tace acconsente".
Parteciperanno il presentatore e giornalista Maurizio Belpietro
, gli onorevoli Vittorio Sgarbi e Simone Pillon, Don Fortunato Di Noto, instancabile oppositore della pedofilia e della pedopornografia. Interverranno altresì Massimo Gandolfini, neurochirurgo e presidente dell'Associazione Family Day, Miriam Incurvati, presidente del "Progetto Pioneer", psicologo e psicoterapeuta, e Antonio Morra, giornalista autore di "Porno Tossina" e "Pornolescenza". Modererà Jacopo Coghe, vicepresidente di Pro Vita & Famiglia Onlus.
Puoi seguire l'evento online sulla pagina Facebook oppure sul canale YouTube di Pro Vita & Famiglia Onlus.

L'ipersessualizzazione dei minori sui media è una grande tragedia del mondo contemporaneo. La sessualità viene spesso imposta ai minori su internet o sugli altri media in modo indebito (messaggi e stereotipi sessualizzati, pornografia, ecc.), oppure i minori vengono addirittura coinvolti in vicende sessuali pericolose e illecite (si pensi a fenomeni quali il revenge porn, l'adescamento o la pedopornografia).
Il webinar in forma di tavola rotonda dell'11 ottobre ore 21 farà il punto della situazione sulla campagna "Piccole Vittime Invisibili" di Pro Vita & Famiglia ed esplorerà le cause dell'ipersessualizzazione dei minori sui media, le conseguenze per le piccole vittime e i possibili rimedi. Evocheremo le testimonianze delle vittime, scopriremo le responsabilità dei giganti della media, approfondiremo i limiti tra l'arte e l'osceno... da non perdere!
Seguilo su:
- Facebook Live
- YouTube Live