Clicks11

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 11 SETTEMBRE 2019 Amato Popolo Mio: LA MIA MISERICORDIA SI RIVERSA COSTANTEMENTE SU COLORO CHE SI PREOCCUPANO DI AGIRE COME MIEI VERI FIGLI E SU COLORO CHE CORREGGONO IL LORO MODO DI VIVERE E RIPRENDONO LA MIA VIA. Nei Miei figli non ci sono doppiezze, loro conoscono la Mia Legge e nel cuore del Mio Popolo deve prevalere L’AMORE DIVINO PER I LORO FRATELLI e devono mantenere il cuore libero da ogni asprezza che possa impedire il fluire costante del rapporto con la Nostra Volontà. Quando in una persona non scorre il MIO AMORE per tutti i suoi fratelli, quella persona Mi causa dolore, in quanto non è possibile rimanere in costante comunione con la Mia Casa, né nella Comunione dei Santi, quando ci sono ostacoli che fanno rimanere indecisi tra il dire ed il fare. L’umanità è tra l’oscurità e la Luce del Mio Amore e questo è un incombente pericolo in coloro che non hanno una FEDE salda e li

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

11 SETTEMBRE 2019

Amato Popolo Mio:

LA MIA MISERICORDIA SI RIVERSA COSTANTEMENTE SU COLORO CHE SI PREOCCUPANO DI AGIRE COME MIEI VERI FIGLI E SU COLORO CHE CORREGGONO IL LORO MODO DI VIVERE E RIPRENDONO LA MIA VIA.

Nei Miei figli non ci sono doppiezze, loro conoscono la Mia Legge e nel cuore del Mio Popolo deve prevalere L’AMORE DIVINO PER I LORO FRATELLI e devono mantenere il cuore libero da ogni asprezza che possa impedire il fluire costante del rapporto con la Nostra Volontà.

Quando in una persona non scorre il MIO AMORE per tutti i suoi fratelli, quella persona Mi causa dolore, in quanto non è possibile rimanere in costante comunione con la Mia Casa, né nella Comunione dei Santi, quando ci sono ostacoli che fanno rimanere indecisi tra il dire ed il fare.

L’umanità è tra l’oscurità e la Luce del Mio Amore e questo è un incombente pericolo in coloro che non hanno una FEDE salda e libera dall’ego umano.
Il demonio attacca i Miei figli dove sa di ferirli maggiormente, sussurra ai loro orecchi di allontanarsi da Me ed in questo modo li fa perdere.

Amato Popolo Mio, di fronte a un momento che è definitivo nella storia dell’umanità e di conseguenza nella storia della vita personale, la risposta deve essere: OBBEDIENZA. (Gv 14,23)

È COSÍ CHE DEVE COMPORTARSI ED AGIRE IL MIO POPOLO,
NON A METÀ, MA IN TOTALE OBBEDIENZA, NEL RISPETTO
DELLA MIA VOLONTÀ.


Voi non credete alle Rivelazioni date da Mia Madre, da San Michele Arcangelo e da Me, altrimenti avreste già cambiato il vostro modo di comportarvi e di agire. State lasciando passare il tempo senza proporvi di correggere la vostra vita, ignorando che il tempo è potestà Divina e non dell’uomo e chi sta aspettando per ricorrere alla Mia Misericordia, non dovrebbe aspettare domani per convertirsi, ma lo dovrebbe fare in questo stesso momento.

Non potete andare avanti nella tiepidezza, nella mancanza di misericordia, nell’invidia, nella poca o nella totale mancanza di carità che avete gli uni nei confronti degli altri.

Continuate a sperare nel Mio Amore, nella Mia Misericordia senza mettere in atto un cambiamento definitivo, senza sforzarvi di essere migliori SUBITO!

Siete dei tiepidi che vogliono seguire la Mia Via, senza liberarvi di un ego saturo di quell’immondizia che vi fa rimanere nel fango.

Andate in cerca ovunque di acqua per saziare la vostra sete, ma non ricorrete all’ACQUA VIVA DEL MIO SACRO CUORE (Cfr. Gv 7,37), opponete resistenza alla conversione totale, continuando ad avere un cuore coperto di superbia dalla quale nascono tutti i mali.

Il Mio Popolo deve chiedersi quanto amore c’è nel suo cuore, quando odio, quando risentimento, quanto egoismo, quanta sia la disposizione ad essere IL MIO STESSO AMORE, con tutto quello che questo implica.

La tiepidezza non è una buona compagna, avvelena l’organismo spirituale, lo porta alla presunzione, all’arroganza, a quegli impedimenti che interferiscono tra la persona e la Mia Volontà, facendovi rimanere nell’errore.

Popolo Mio:

QUESTO È IL MOMENTO DI ESPIARE PER CHI VUOLE AVVICINARSI A ME. È IL MOMENTO DEL PENTIMENTO, DELLA CONVERSIONE, PERCHÉ DI FRONTE AL VELENO DI SATANA È URGENTE CHE VI MANTENIATE FORTI E SALDI NELLA FEDE, ALTRIMENTI, SE NON RIUSCIRETE A LIBERARVI DALLE GRINFIE DI SATANA, IL DOLORE SARÀ GRANDE.

Il Mio Popolo è infestato dall’egolatria, dalla sordità, dalla cecità che lo ha attirato a rimanere dove satana vuole che siate, perché ogni giorno siete invasi da nuovi demoni che vi inculcano nuovi errori, nuove disobbedienze, nuove negazioni al COMANDAMENTO DELL’AMORE PER MIO PADRE AL DI SOPRA DI TUTTE LE COSE E PER IL PROSSIMO (Cfr Mc 12,28-30).
Da questo scaturiscono costantemente nuove negazioni della Mia Parola, delle Mie Richieste, dei Miei Sacramenti e si giunge ad apprezzare il libertinaggio che satana ha offerto all’uomo per allontanarlo da Me.

Anche la Mia Chiesa sta venendo infestata con nuovi errori, per allontanarvi dal Centro della Nostra Trinità Sacrosanta e perché accogliate novità che non sono la Volontà della Nostra Trinità Sacrosanta, ma di uomini che abusando del potere, hanno tracciato linee in direzione opposta al Mio Volere.

La malvagità dell’essere umano emergerà, colpendo tutti gli uomini.

I mari scateneranno sull’umanità forze nuove e sconosciute, la natura colpirà duramente gli esseri umani perché è stata oppressa, l’aria si contaminerà ed i Miei figli soffriranno.

Il tremore della terra si intensificherà e la forza dei vulcani lascerà attonita l’umanità.

La costante esposizione della terra agli attacchi solari, ha accelerato il ciclo della terra ed i giorni si stanno accorciando perché l’uomo abbia meno tempo di peccare.

Chi si crede giusto vedrà la sua malvagità all’apogeo e il giusto si contaminerà con il peccato che satana gli presenterà, per questo faccio un Appello costante alla conversione totale, non alla tiepidezza che traspare nella maggioranza delle persone, ma ad una vera conversione, nella quale la persona continui ad alimentarsi del Mio Santo Spirito e non di sé stessa.

Nell’atmosfera si verificheranno grandi eventi, causati dall’influenza del sole.
La malattia colpirà l’uomo a causa della carestia di fedeltà, a motivo del vuoto spirituale nel quale state vivendo.

VI CHIAMO ALL’UNITÀ, AD ESSERE FEDELI E VERI, A NON
VENDERE LA MIA PAROLA, PERCHÉ NON VENGA STRONCATA DAGLI IPOCRITI.


Restate fedeli alla Sacra Scrittura, per non procedere a tentoni ma a passo fermo (Gv 5,39; I Tim 4,3), in questi momenti in cui l’umanità sta per subire grandi castighi come mai prima, sono necessarie le Opere di Misericordia (Mt 25,31-46) per esercitare l’Amore, la carità, la bontà:

L’UOMO STA ATTIRANDO IL SUO STESSO CASTIGO”.

Pregate figli Miei, pregate per la Spagna e per l’Italia, gravi conflitti rinverdiranno ed i Miei figli entreranno nel caos totale. (1)

Pregate figli Miei, pregate, il comunismo con il suo lento procedere, ha potere a volontà ed invierà il suo armamento…


Pregate figli Miei, pregate, la Bolivia, il Messico, il Centro America, gli Stati Uniti, tremeranno con forza.

Le piogge aumenteranno a livelli impensabili, dove continuerà la siccità gli alimenti scarseggeranno.

L’Argentina, questa amata nazione, patirà. Consacrate questa Nazione all’Immacolato Cuore di MIA MADRE ED AL MIO SACRO CUORE, AFFINCHÈ L’ANGOSCIA NON VI PORTI A SOFFRIRE ECCESSIVAMENTE.

Amato Popolo Mio, non perdete la Fede, continuate a rimanere fedeli alla Nostra Trinità Sacrosanta ed amate Mia Madre.

Il Mio Angelo di Pace (2) verrà per essere consolazione per il Mio Popolo e voi conoscerete il Mio Potere e la Mia Sovranità su tutto il Creato.

Siete Miei figli, vi esorto ad essermi fedeli.

IL MIO COSTATO APERTO VI HA DATO ALLA LUCE ED È LÌ CHE DOVETE TORNARE.

La Mia benedizione ed il Mio Amore sono sul Mio Popolo che amo di un Amore Eterno.

Il vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA CONCEPITA SENZA PECCATO


(1) Profezie sull’Italia

(2) Rivelazioni sull’Angelo di Pace…

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

Ci troviamo in un momento in cui non è importante il tempo che crediamo ci rimanga prima del compimento delle profezie, con segnali che scandiranno gli accadimenti che sono prossimi.

Si vuole che si faccia Giustizia sulla terra e quando questa andrà aumentando, allora l’uomo invocherà Misericordia, quella che ha disprezzato ed ha fatto oggetto di burla.

Dio è grande nell’avvertirci con grande serietà che quando non si è né dalla parte del bene e nemmeno da quella del male, si è tiepidi ed i tiepidi riceveranno una grande condanna.

È urgente sollecitare la consacrazione di tutti i paesi ai Sacri Cuori: il male, come è risaputo, scatenerà la sua ira contro i figli della Madre di Cristo e questi, fratelli, siamo noi.

Le protezioni non mancano, ma dobbiamo procedere nell’Amore Divino.

Amen