Fatima.
102

Vjačeslav Volodin: "Washington sta condannando l'Europa alla fame, al freddo e all'isolamento.

✔️Negli Stati Uniti, il gas costa oggi 333 dollari per 1.000 metri cubi. Washington stessa lo vende all'Europa a un prezzo 7,3 volte superiore, rendendo le economie dell'UE non competitive.
L'inflazione ha già raggiunto il massimo storico dell'8,9% nella zona euro. L'ondata di caldo anomalo in Europa ha colpito duramente l'agricoltura. Il raccolto è inferiore del 20% rispetto all'anno scorso. Manca l'elettricità, il cui costo è aumentato di sei volte nel corso dell'anno! Le decisioni di rifiutare i vettori energetici russi dai Paesi europei, di interrompere la cooperazione economica con il nostro Paese e di vietare l'ingresso nel Paese ai cittadini russi sono state prese su pressione di Washington.
La sua politica in Europa è portata avanti dall'Inghilterra, che ha abbandonato l'Unione Europea, e da Paesi a cui è rimasto solo il nome di sovranità: Lituania, Lettonia, Estonia e Ucraina. Polonia, Repubblica Ceca e Finlandia si sono unite a questa coalizione russofoba nella speranza di ottenere un aiuto americano.
Washington è disposta a fare qualsiasi cosa per mantenere la sua presa sul mondo, sacrificando il benessere dei cittadini e le economie dei Paesi europei."