Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
Clicks2.1K
it.news
24

Vescovo "conservatore" respinge ContraRecentiaSacrilegia.org, Viganò aderisce

Il vescovo di Regensburg (Germania), Rudolf Voderholzer, si è dissociato da ContraRecentiaSacrilegia.org con un comunicato stampa il 13 novembre.

L'iniziativa aveva citato solo lui tra i nove cardinali e vescovi critici del culto di PachaMama da parte di Francesco.

Un codardo Voderholzer ha risposto che "respinge fortemente" questo riferimento e non accusa né condanna Francesco.

Il coraggioso arcivescovo Carlo Viganò ha fatto il contrario. Come il primo vescovo, ha aggiunto ufficialmente il suo nome all'iniziativa.

Gli organi di stampa tedeschi (APA, Rheinische Post, Mittelbayerische) hanno sottolineato che la miliardaria bavarese Gloria von Thurn und Taxis è tra i cento teologi ed eruditi che accusano Francesco di paganesimo. Independent.ie asserisce correttamente che "Francesco è accusato di sacrilegio".

Voderholzer è il successore del Cardinale Müller come vescovo di Regensburg. Fa parte del "comitato scientifico" della fondazione Benedetto XVI.

Foto: Rudolf Voderholzer, #newsSxyeogwyoc

La ragione di esporre statuette aborigene in una chiesa cattolica? Aggiungono qualcosa alla liturgia o sono inutili orpelli? Francesco offende milioni di cattolici e umilia la missione universale della Chiesa esponendo pupazzi e ciotole di dubbio gusto in San Pietro. Già il fatto di doversi affannare a difenderlo è ridicolo. Dovrebbe scusarsi e fare ammenda. I pupazzi non convertiranno alcuno …More
La ragione di esporre statuette aborigene in una chiesa cattolica? Aggiungono qualcosa alla liturgia o sono inutili orpelli? Francesco offende milioni di cattolici e umilia la missione universale della Chiesa esponendo pupazzi e ciotole di dubbio gusto in San Pietro. Già il fatto di doversi affannare a difenderlo è ridicolo. Dovrebbe scusarsi e fare ammenda. I pupazzi non convertiranno alcuno alla fede cattolica.
Gaetano2 likes this.
Quindi Padre Cavalcoli ha detto scemenze... buono a sapersi, allora (cfr. .padrecavalcoli.blogspot.com/p/non-habemus-pap…)
Stat Crux likes this.
"codardo Voderholzer": perché codardo? Non si ha il diritto di fare precisazioni? Si vuole fare l'apoteosi di Viganò? Parlare di culto a pachamama da parte di Papa Francesco è una grossa scemenza, da parte dei suoi detrattori.
Mi scusi ma tutti i lumini intorno alla sagoma di Pachamama (così l'ha chiamata il Papa) non esprimevano forse un culto? Io a casa i lumini ce li ho ma sono davanti al Cuore di Gesù e alla Vergine Maria Immacolata. In casa mia esprimono un culto a Cristo, Vero Dio e Vero Uomo, e
all' Immacolata Madre Sua. Non ho mai pensato, per non offendere Dio, di piazzarne uno davanti alla foto dei miei …More
Mi scusi ma tutti i lumini intorno alla sagoma di Pachamama (così l'ha chiamata il Papa) non esprimevano forse un culto? Io a casa i lumini ce li ho ma sono davanti al Cuore di Gesù e alla Vergine Maria Immacolata. In casa mia esprimono un culto a Cristo, Vero Dio e Vero Uomo, e
all' Immacolata Madre Sua. Non ho mai pensato, per non offendere Dio, di piazzarne uno davanti alla foto dei miei genitori che pure spero siano Anime Sante
Pietro81 and one more user like this.
Pietro81 likes this.
Padre Giorgio likes this.
Papa Francesco è stato spettatore di una rappresentazione culturale. Non ho mai sentito il Papa invocare Pachamama. Questo dovrebbe bastare per non affermare fandonie.
Gaetano2
Più che "culturale" è stata una manifestazione "culurale" infatti ce l'avevano tutti per aria, come don Ciccio quando baciava le scarpe alle autorità africane. Mentre invece soffre di dolori per non inginocchiarsi davanti al Santissimo.
Veritasanteomnia likes this.
Chi tace acconsente, il Papa non solo non ha taciuto ma ha benedetto il manufatto, che sapeva raffigurare la pachamama, e ha permesso che fosse venerato in quel modo, gli ha dato il posto d'onore nell'aula del sinodo e poi nella Chiesa dove i fedeli di pachamama, con il placet di uomini di clero, hanno disposto decine di lumini rossi intorno al manufatto. Si può stendere qualcosa su tutto ciò ma …More
Chi tace acconsente, il Papa non solo non ha taciuto ma ha benedetto il manufatto, che sapeva raffigurare la pachamama, e ha permesso che fosse venerato in quel modo, gli ha dato il posto d'onore nell'aula del sinodo e poi nella Chiesa dove i fedeli di pachamama, con il placet di uomini di clero, hanno disposto decine di lumini rossi intorno al manufatto. Si può stendere qualcosa su tutto ciò ma non basta nè il velo pietoso nè la pietosa rete arcobaleno introdotta insieme alla pachamama. I gesti sono stati troppo gravi per far bastare le poche confuse cose dette da chi avrebbe dovuto chiedere scusa, non a noi fedeli Cattolici, ma alla Chiesa di Cristo tradita e oltraggiata, come il Redentore, e a Dio Padre, Figlio e Spirito Santo. E' vero che non esiste un Dio Cattolico ma un unico Dio, e sono d'accordo con il Papa. Vorrei solo che aggiungesse che quest'Unico Dio, non Cattolico, tuttavia è UNO e TRINO.
Lele23
@padrepasquale Può dirmi un elemento che distingue in modo inequivocabile un rito pagano da una rappresentazione culturale? Perché altrimenti diventa come il modernismo che lei non vede, perché ha deciso per principio che non lo vedrebbe in nessunissimo caso.
Il Papa non è così sprovveduto da non distinguere la rappresentazione culturale dal culto. Le statuette, il telo, la canoa erano manufatti di Manaus che avevano la funzione di rappresentare l'Amazzonia. Se sia il Papa e sia il portavoce del Vaticano hanno ribadito quanto sopra, perché insistere?
Lele23
@padrepasquale

Del Papa faresti bene a riportare il virgolettato perché lui si è espresso sulla statuetta in generale, ma non su quanto accaduto nei giardini vaticani in particolare.

Anche perché mi domando come faccia il Papa a stabilire le intenzioni di ogni partecipante, anche alla luce del fatto che colei che ha guidato il rito nei giardini vaticani sembra aver confermato quale fosse la …More
@padrepasquale

Del Papa faresti bene a riportare il virgolettato perché lui si è espresso sulla statuetta in generale, ma non su quanto accaduto nei giardini vaticani in particolare.

Anche perché mi domando come faccia il Papa a stabilire le intenzioni di ogni partecipante, anche alla luce del fatto che colei che ha guidato il rito nei giardini vaticani sembra aver confermato quale fosse la sua vera intenzione:

Sciamana in Vaticano: albero piantato per adorare Pachamama.

Riguardo invece al portavoce, mi fido più dei miei occhi.
Veritasanteomnia and one more user like this.
Veritasanteomnia likes this.
alda luisa corsini likes this.
@padrepasquale Ha ragione, Sua Santità Benedetto XVI non ha mai invocato Pachamama, ma il cardinale Ravasi e l'ex cardinale Bergoglio , non solo ma la preghiera alla dea Pachamama è presente nel materiale della Fondazione Missio, organismo della C.E.I. Bergoglio ha persino organizzato un sabba delle streghe in Vaticano!
Gaetano2 likes this.
In risposta ad una domanda di LifeSite al briefing del Sinodo con la stampa di venerdì, Paolo Ruffini, presidente della commissione d’informazione del sinodo dell’Amazzonia, ha ribadito di ritenere che la statua di donna nuda incinta che anche gli indigeni hanno portato in processione nella Basilica di San Pietro e che è apparsa frequentemente durante il sinodo, rappresenta un “simbolo di …More
In risposta ad una domanda di LifeSite al briefing del Sinodo con la stampa di venerdì, Paolo Ruffini, presidente della commissione d’informazione del sinodo dell’Amazzonia, ha ribadito di ritenere che la statua di donna nuda incinta che anche gli indigeni hanno portato in processione nella Basilica di San Pietro e che è apparsa frequentemente durante il sinodo, rappresenta un “simbolo di fertilità e vita”.
Ha anche ripetuto il suo precedente consiglio di non vedere “male dove non c’è male”.
Lele23
Guarda il Papa passi, perché fino ad inconfutabile prova contraria lo considero legittimo e quindi assistito dallo Spirito Santo a vari livelli, ma in merito alla questione, quello che dice Paolo Ruffini mi interessa meno di zero.
@padrepasquale
Come sempre i manutengoli di Bergoglio non sanno come giustificare le sue blasfeme malefatte e si arrampicano sui vetri. Nel mio commento precedente le ho persino allegato la preghiera dedicata alla divinità satanica, presente nel materiale Missio, organo della CEI !
Quando l'ex cardinale Bergoglio paragonò Nostro Signore Gesù Cristo al diavolo
(per lui sono la stessa cosa) i …More
@padrepasquale
Come sempre i manutengoli di Bergoglio non sanno come giustificare le sue blasfeme malefatte e si arrampicano sui vetri. Nel mio commento precedente le ho persino allegato la preghiera dedicata alla divinità satanica, presente nel materiale Missio, organo della CEI !
Quando l'ex cardinale Bergoglio paragonò Nostro Signore Gesù Cristo al diavolo
(per lui sono la stessa cosa) i suoi manutengoli si affrettarono a modificare i documenti ufficiali. Già in passato il sito del Vaticano si è trovato costretto ad addolcire le poco felici espressioni di Bergoglio, ma quello che è successo in quella occasione ha veramente del grottesco.

Bergoglio aveva affermato in una sua omelia :"Gesù si è fatto diavolo"

In seguito a questo pubblicai diversi articoli su gloria.tv :

In italiano:
Ma Bergoglio si rende conto di ciò che dice ?
.....
Bergoglio: "Gesù si è fatto diavolo" e nessuno dice nulla ! (di Antonio Socci)

In francese:
Bergoglio :"Jésus est devenu diable pour nous"

ed in spagnolo:

¿Es Jesús el diablo, es la serpiente?

In tutti gli articoli, tranne in quello scritto da Antonio Socci, misi il riferimento al sito del Vaticano.

Poco dopo mi scrisse un utente di lingua spagnola per comunicarmi che, nel testo ufficiale, non risultava la frase incriminata. Controllai ed in effetti nella versione in lingua spagnola la proposizione "Gesù si è fatto diavolo" era stata tolta.

A questo punto mi affrettai a salvare le copie in italiano ed in francese prima che qualche censore potesse intervenire.

Non è , comunque, la prima volta che Bergoglio confonde Nostro Signore con il diavolo !

D'altra parte non c'è da stupirsi. Bergoglio è un ammiratore di Lutero tant'è che, addirittura, ha previsto l'emissione di un francobollo per celebrare i 500 anni dell'eresia. E la frase "Gesù si è fatto diavolo" è presa proprio dal suo maestro Martin Lutero :

" Gott konnte nicht Gott sein, wäre er nicht zurück zum Teufel geworden".

L'assurda idea, poi, di concedere l'inter-comunione ai luterani (che a differenza degli Ortodossi sono privi della continuità apostolica) dimostra, se ancora ve ne fosse bisogno, che Bergoglio non crede nella transustanziazione , cioè nella presenza reale di Gesù nella Eucaristia.

Noi Cattolici recitiamo il "Credo" che , nella sua formula più antica è detto anche "Simbolo Apostolico".

Ma cosa significa simbolo? Il simbolo, dal greco σύμβολον súmbolon , è quello che unisce e che costituisce il fondamento di una identità.

Il contrario di σύμβολον è Διάβολος, diábolos , colui che divide, che separa che crea lotte e dissidi è il seminatore di discordie. Non direi proprio che questo vocabolo si addica a Nostro Signore.

Certamente Bergoglio non applica quanto scritto da Matteo 5,35:

"
Sit autem sermo vester, est, est: non, non: quod autem his abundantius est, a malo est."

A noi non resta che pregare nella convinzione che, malgrado Bergoglio e tutta la sua cricca, il Cuore Immacolato di Maria Trionferà !

Quousque tandem abutere , Francisce, patientia nostra?

Ecco la documentazione relativa al caso:

Il sito del Vaticano si trova costretto a censurare le incredibili "sparate" di Bergoglio
Gaetano2 likes this.
Lele23
La fedeltà al Papa la capisco, ma non avere sospetti davanti a tutto questo, significa proprio aver spento il cervello.
Veritasanteomnia likes this.
"Gesù si è fatto peccato..." (Papa Francesco): è il paradosso dell'amore di Dio. Noi diamo a Lui il peccato, Lui dona a noi la giustificazione.
Lele23
Che significa 2 Corinzi 5, 21? Gesù si è davvero fatto peccato?

Ma in quell'occasione il Papa è andato molto oltre ogni possibile traduzione ed interpretazione di san Paolo, perché il diavolo è dannato, farsi dannati è un assurdo!
È tutto un fatto paradossale. I semplici hanno compreso
Lele23
I cattolici si sono differenziati nel corso della storia dagli altri cristiani e dagli islamici, anche per la maggiore comprensione del fatto che Dio è Logos, cioè che Dio non fa cerchi quadrati e ora molti non vogliono tornare indietro.
Molti dei semplici si sono scandalizzati, altroché
Lele23
Se mi chiedessero chi è stato il santo più semplice, sapete che risponderei? Santa Caterina da Siena, che pur non avendo studiato, sapeva unire testa e cuore grazie al dono della Sapienza infusa di Dio.
Diodoro
@Gaetano2 Esatto, caro Gaetano. Quel sorriso significa una cosa precisa: "Siamo già in Paradiso, questi pochi anni nel mondo sono solo una breve disavventura che precede la SICURA entrata nella CASA DEL PADRE. Sicura per tutti voi, pecorelle erranti su vari sentieri... e non sarà sicura per noi, vostri Pastori? Certo che sì!".
Veritasanteomnia likes this.
Gaetano2
Ma lo notate anche voi che i vescovi cardinali ecc... nelle foto ufficiali, in questi ultimi decenni, hanno sempre un sorriso falso, artificiale come i finocchi (e magari non lo sono neppure)? Da quando si è imposto questo modo di presentarsi?
Prima, almeno nelle foto ufficiali, ci si mostrava con espressione seria, solenne a sottolineare la gravità del compito a cui attendevano.
Pietro81
Questo è il mondo dell apparire non dell essere
Florindarosy likes this.
Veritasanteomnia likes this.