Clicks996

Uno stato di polizia schiavo dell'Europa - Danilo Quinto - 14.10.'19

Dalle notizie che emergono sulla manovra finanziaria, risulta che dopo settant'anni siamo ancora nelle mani dell'ideologia comunista, che è diventata "post", ma non ha perso i suoi connotati. Mi riferisco, in particolare, al divieto di usare il contante e al controllo di tutti i conti correnti bancari, come ha raccontato ieri sera Giorgia Meloni nel corso della trasmissione di Giletti "Non è l'arena". Non si colpiscono i grandi evasori in modo mirato, ma tutti in modo massivo e poi si fa un'estrazione a premi degli scontrini fiscali, come quelle di Canzonissima di una volta. Allora, almeno, si poteva votare per il cantante preferito e i presentatori della lotteria di Capodanno erano Paolo Panelli, Delia Scala e Nino Manfredi. Oggi sono i "qualunque" che occupano la scena.

A questo stato di polizia che vogliono creare, dal quale sono usciti tutti i Paesi dell'ex Cortina di Ferro dopo quasi cent'anni di comunismo, scegliendo altre strade da percorrere - vedi, ad esempio, Ungheria e Polonia, che non a caso difendono i valori del Cristianesimo, insieme alla Russia di Putin, a differenza dell'Occidente europeo, divenuto scristianizzato e quindi disumanizzante - concorrono da una parte chi usa la maschera di Joker, il comico o ex, che dice esplicitamente che vuole creare il "caos", che egli stesso è il "caos" e, dall'altra, l'ex boy scout e rottamatore, che dopo aver fatto piombare l'Italia nella crisi più nera dal dopoguerra ad oggi (sulla scia dei Governi precedenti, da Monti in poi, scelti ma non votati dagli italiani, come quelli successivi), ora si rigenera ed ha nelle sue mani il "pallino" della partita politica, occupando il "centro" della "rappresentazione".

Il dramma del Paese è che non esiste un ceto politico all'altezza della situazione. Da alcuni decenni. E' stato distrutto agli inizi degli anni '90 dal potere giudiziario e non ha saputo più rigenerarsi. Emergono, per questa ragione, figure intercambiabili, buone per tutte le stagioni, come quella di Giuseppe Conte, acclamato leader di una maggioranza costruita a tavolino, che ora si sta appropriando di tutte le leve del comando, a cominciare dalle centinaia di nomine pubbliche che vanno rinnovate nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Siamo su un crinale pericolosissimo per il "destino" del Paese, schiavi di un'Europa che ci è nemica e che sa manovrare in maniera molto abile in accordo con le elités economico-finanziarie che sono presenti anche nei singoli Stati, interessati ad imporre le loro regole e i loro interessi alla maggioranza della popolazione, che se ne infischia di tutto quello che accade, perchè sono sparite anche le briciole della moralità e perfino del buonsenso. Sarà proprio l'Europa, in questi giorni, a dare il via libera o meno alla manovra finanziaria. In barba alla dignità e alla sovranità dell'Italia.

Solo nell'ultima notte sono sbarcati a Lampedusa altri 300 migranti. Saremo nelle mani dei musulmani a breve, entro qualche anno. Sarà la fine che per molti versi questo Paese cialtrone merita.

Cari lettori,

l'8 novembre dovrò fare una biopsia per dei problemi alla prostata che sto patendo da tempo. A coloro che mi vogliono bene, dico di non preoccuparsi. Siamo nelle mani di Dio ed è Lui a "disegnare" le nostre vite. Basta abbandonarsi alla Sua volontà. Una cosa possiamo fare, però. Pregare. Chiedo a ciascuno, se vuole, di rivolgere al Signore una preghiera per me. Mi permetto anche di ricordare a tutti che forse vale la pena acquistare il mio ultimo libro, "Dio o mammona - Non si possono servire due padroni". Sono rimaste le ultimissime copie, poi sarà esaurito. Scrivetemi all'email pasqualedanilo.quinto@gmail.com.

Sia Lodato Gesù Cristo, Danilo Quinto
Francesco I and 5 more users like this.
Francesco I likes this.
mjj75 likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Michele241 likes this.
Gaetano2 likes this.
nolimetangere likes this.
Diodoro
@BrAlexisBugnolo L'ottimo è nemico del bene
No, piuttosto, l'impressione di forgiare compromessi sui principi è il modo in cui la Loggia massonica governa l'Italia dal 1870. Dobbiamo svegliarci e renderci conto che le idee straniere significano dominio straniero ...
mjj75 likes this.
Diodoro
@BrAlexisBugnolo La ringrazio per la risposta. Io sono sveglio. E da sveglio ritengo che Salvini, aborrito dal Sistema, vada rispettato e non attaccato. I principi non negoziabili , enunciati da papa Benedetto, sono quelli della Vita Umana, della Famiglia, della libertà di educazione spettante alla Famiglia - non quelli del meccanismo economico, pur chiaramente in mano a forze negative. Ho …More
@BrAlexisBugnolo La ringrazio per la risposta. Io sono sveglio. E da sveglio ritengo che Salvini, aborrito dal Sistema, vada rispettato e non attaccato. I principi non negoziabili , enunciati da papa Benedetto, sono quelli della Vita Umana, della Famiglia, della libertà di educazione spettante alla Famiglia - non quelli del meccanismo economico, pur chiaramente in mano a forze negative. Ho descritto le monete euro come iconografia massonica
Il fatto che il Salvini appena ha autodichiarato in favore della Communità Europeana, mi fa venire i brividi
Testimone82 likes this.
Sia assicurato delle mie preghiere.....per la Sua salute.... e per L'Italia.... secondo me l'opposizione fatta dal Salvini è troppo debole...la minaccia è gravissima...
Marziale likes this.
BrAlexisBugnolo likes this.