vincenzo angelo
Forse l'unica cosa non attuale in queste parole e' che oggi,per fare schiera, piu' che audacia usano conformismo e vigliaccheria,umanamente parlando.Ma solo umanamente parlando,perche' poi dovranno rendere conto.
MariaRosaMystica
Ma non ne siamo degni!
vincenzo angelo
Ma gli basta che ce ne rendiamo conto.Se basta per l'Eucarestia... Anche perche' non e' un esame di gruppo, ma individuo per individuo,e per questo la lotta continua.Credo che Dio e la Madonna sarebbero massimalisti,e vorrebbero che la Storia umana fosse fatta da tutti;mentre il demonio ,essendo dittatoriale,sarebbe minimalista:ma poi il demonio si ritrova a fare il demagogo,perche' spera di …More
Ma gli basta che ce ne rendiamo conto.Se basta per l'Eucarestia... Anche perche' non e' un esame di gruppo, ma individuo per individuo,e per questo la lotta continua.Credo che Dio e la Madonna sarebbero massimalisti,e vorrebbero che la Storia umana fosse fatta da tutti;mentre il demonio ,essendo dittatoriale,sarebbe minimalista:ma poi il demonio si ritrova a fare il demagogo,perche' spera di compensare con la quantita' e i fatti compiuti alla sua inferiorita',mentre Dio e la Madonna si accontentano di "diventare"minimalisti,storicamente e temporalmente parlando,e cambiano le cose con pochi.Tanto sono Onnipotenti.Dio per natura e la Madonna per grazia di Dio.
MariaRosaMystica
Fratello caro, ci vuole l'ascesi personale. Ci rendiamo conto di non essere degni di un San Pio X, a causa delle nostre infedeltà, allora, dopo la presa di coscienza, dovremmo iniziare a cambiare, ad essere più fedeli. Si dice: Aiutati che Dio ti aiuta.
vincenzo angelo
Piu' chiaro di cosi'....
N.S.dellaGuardia
Già, anche la chiarezza è un dono di Dio, frutto della preghiera e dell'azione dello Spirito.
La confusione e l'indifferenza verso la confusione provocata ne sono l'opposto.
vincenzo angelo
"Indifferenza verso la confusione provocata":infatti piu' che cercare la verita' tendono a giudicare (la Chiesa, la Storia della Chiesa e i non modernisti )a modo loro,nell'ottica dell'eretico fazioso e rancoroso.Pero' dicono che non giudicano,e che sono "gli altri" quelli che giudicano.Logica forse da radicali di massa orbitanti intorno al pianeta luciferino.