Clicks916
it.news
6

Vescovi neozelandesi appoggiano unioni omosessuali di Francesco

Il vescovo di Auckland (Nuova Zelanda), Patrick Dunn, Presidente dei vescovi neozelandesi, ha ben accolto il controverso punto di vista di Francesco sulle unioni civili.

“Appoggio i commenti riferiti di Francesco," ha detto a Catholic.org.nz (24 ottobre). L'atteggiamento del vescovo Dunn è in favore di chi spinge acriticamente per l'agenda omosessuale.

C'è una mafia interna tra il clero della sua diocesi che viene promossa da decenni.

Nel settembre 2017, Dunn ha difeso l'attivista omosessuale James Martin SJ chiamando uno dei suoi libri "come una risposta alla [mia] preghiera". Poi ha discusso l'argomento che i "Cattolici devoti" dicano che la nostra prima responsabilità sia "dire alle persone di smettere di peccare." La sua risposta discutibile: "Quello non era l'approccio perso in genere da Gesù."

Non sorprende che Dunn non abbia praticamente seminaristi e che quelli rimasti siano quasi tutti stranieri.

#newsFdbipxnqkm

Franco Toscano
Certo che con quella faccia non stupisce che possa dire cose del genere.
Walter
Bergoglio è l'anticristo! E' più che evidente... chi lo difende (massoni, atei, comunisti etc..), si danna!!
il vandea
Quanto lavoro per il prossimo papa cattolico ! Tra scomuniche, interdetti, anatemi, riduzioni allo stato laicale, rimozioni di cardinali, vescovi e parroci indegni sara' un lavoro improbo. Comunque, basta che indichi i nomi. A cacciarli dalle loro sedi ci penseremo noi, piccolo resto fedele.
Gesualda
Questi non vedevano l'ora👿👿
Memorare
Vengono tutti fuori evviva!!!
Il presagio
Orecchioni di nome e di fatto.