Clicks561
it.news
2

Ancora: governatore Cattolico permettere la liturgia, vescovo non Cattolico la proibisce

Il governatore della Florida (USA), Ron DeSantis, Cattolico, ha esonerato nel congregazioni religiose dall'ordine che obbliga a stare a casa per paura del coronavirus.

Solo poche ore dopo, l'arcivescovo di Miami, Thomas Wenski, ha proibito ai suoi sacerdoti di celebrare le liturgie pubbliche, anche le Messe di Pasqua.

Per Wenski, che rischia la vita come motociclista, "non è prudente" che i sacerdoti celebrino alcuna liturgia.

“Le parrocchie non celebreranno 'in auto' Palme, confessioni, Santa Comunione o altri tipi di attività simili.”

A marzo, la parrocchia di Sant'Agostino a Coral Gables, arcidiocesi di Miami, offriva ancora confessioni "di passaggio in auto".

Foto: Thomas Wenski, #newsGucongbvod

N.S.dellaGuardia
Così ha le strade libere per andarsene in moto...
In questi tempi emergono anche tante vocazioni sacerdotali vissute male, quando non si dimostrano addirittura false...
Christoforus78
Curioso avere un governatore cattolico ed un vescovo anti cattolico. Anche dalla vostra malvagità prelati pervertiti Dio saprà trarre il bene per il suo popolo.