Clicks4

Bestemmiare, lamentarsi, rassegnarsi, ringraziare o lodare?

Bestemmiare, lamentarsi, rassegnarsi, ringraziare o lodare? La lebbra e il suo significato simbolico. I vari atteggiamenti che si possono avere dinanzi alla realtà e, quindi, nei confronti di Dio: …More
Bestemmiare, lamentarsi, rassegnarsi, ringraziare o lodare?

La lebbra e il suo significato simbolico. I vari atteggiamenti che si possono avere dinanzi alla realtà e, quindi, nei confronti di Dio: ritenerlo responsabile del male e quindi bestemmiarlo o lamentarsi; sopportare controvoglia affanni e angosce della vita, ma accusando Dio di non intervenire; imparare a vedere il molto bene da Lui ricevuto e, quindi, a ringraziare; accogliere il suo amore e cominciare ad amarlo fino ad essere capaci di lodarlo sempre e soffrire per Lui. Omelia Domenica 13 Ottobre 2019, XXVIII domenica del tempo ordinario, santa Messa festiva