Clicks853
it.news
1

Cardinale: chiesa tedesca abbandona Fede e Cattolicesimo

Il cardinale Walter Brandmüller dubita che "scisma" sia la parola giusta per descrivere l'attuale caduta della Chiesa Tedesca.

Per lui, questo conflitto non riguarda questioni canoniche, obbedienza o disobbedienza al Papa e alla Curia (Kath.net, 13 maggio).

Invece, la Chiesa Tedesca sta mettendo in discussione le basi fondamentali della Fede, cioè la rivelazione divina. Di solito, questa si chiama "eresia", osserva Brandmüller.

Anche se succede da decenni, Brandmüller trova improvvisamente che "anche i vescovi" negano l'indissolubilità del matrimonio e chiedono l'ordinazione di donne: "Ciò significa che i fondamenti della Fede Cattolica e l'adesione alla Chiesa Cattolica sono stati abbandonati."

Tuttavia, Brandmüller minimizza subito le sue stesse parole aggiungendo che il crimine dell'eresie e tutte le conseguenza si avverano solo se si prosegue sulla stessa strada.

Dopo tanti anni, non c'è segno che non sia così.

#newsLahyjlkrjg

il vandea
Infattti scisma e' poco. Si puo' definire solo come apostasia.