Clicks812
it.news
6

Asterix e il viaggio ignorato di Francesco

È "significativo" che i media degli oligarchi non pubblichino praticamente alcuna notizia sul viaggio di Francesco al Congresso Eucaristico in Ungheria, nota Specola (InfoVaticana.com, 11 settembre).

L'indifferenza circonda la fine del pontificato di Francesco "da cui nessuno si aspetta alcunché," conclude Specola, ricordando a Francesco che "è molto più facile distruggere che costruire."

Più avanti nell'articolo Specola raccomanda calorosamente la versione in latino di Asterix, "prima che un altro 'Traditionis Custodes' la vieti perché non segue lo spirito del Concilio."

(Immagini sotto: centinaia di migliaia camminano dietro il tabernacolo a Budapest, 11 settembre, il giorno prima della visita di Francesco)

#newsMscqsryjat


padrepasquale
Che c'entra Asterix con il Congresso eucaristico? È pura idiozia!
N.S.dellaGuardia
Si chiama analogia... idiozia forse è per chi non capisce? (O non vuol capire...) 🤔
Francesco I
@padrepasquale
Se l'idolatra Bergoglio, anziché adorare gli idoli delle popolazioni barbare del Sud America, avesse dato retta ai druidi gallici saremmo in un'altra situazione :
È opportuno che Bergoglio allarghi il suo Pantheon
N.S.dellaGuardia
Quando "fa il papa" (almeno in apparenza...) non fa e non deve fare notizia.
Altrimenti agli occhi del mondo sembra quasi che sia tornata la Chiesa di ante 2013...
Diodoro
N.S.dellaGuardia
Sappiamo che l'Islam con le torri gemelle non avesse quasi nulla a che fare, ma è bene ricordare che la data dell'11 settembre deve ricordarci una vittoria, e non una sconfitta come lorsignori desidererebbero.
Che il Santissimo Nome di Maria ci guidi e ci protegga per le prossime grandi battaglie del nostro tempo oscuro.