Clicks893
it.news
3

Dichiarazione di guerra: lotta in due fasi contro Summorum Pontificum

Francesco hai intenzione di smontare in due tempi il Motu Proprio "Summorum Pontificum" di Benedetto XVI, riferisce Summorum-Pontificum.de (4 giugno).

Il primo colpo dovrebbe arrivare tra qualche settimana (con la copertura di un recesso estivo) e riguarda i preti diocesani, che saranno disabilitati liturgicamente. Chiunque vorrà celebrare la Messa Romana sarà in balia dei vescovi estremisti e dovrà rischiare, chiedendo di nuovo il loro permesso.

Il secondo colpo arriverà in autunno e riguarderà le comunità di vecchio rito, che saranno costrette ad allineare la preparazione e l'opera pastorale alle "linee guida del Concilio Vaticano II."

Una lettera ai rispettivi superiori pretenderà la piena collaborazione con i vescovi diocesani. In autunno, ci sarà un incontro dei superiori religiosi a Roma, che riceveranno ulteriori ordini. All'incontro, potrebbe essere ordinata una visita alle comunità, per controllare la "fedeltà al Concilio".

Summorum-Pontificum.de scrive che trattando il clero diocesano e religioso in modo diverso, Francesco sta introducendo divisione per indebolire la resistenza.

Il pretesto della "fedeltà al Concilio" è una banderuola. I Cattolici che criticano il Concilio oggi sono molto più vicini al Vaticano II che ai seguaci del gruppo di Francesco, che promuove una religione basata su divorzio, Comunione ai Protestanti, omosessualismo, indifferenza religiosa, mascherina e clima.

Foto: © Joseph Shaw, CC BY-NC-SA, #newsBqgkbfszoi

il vandea
Ma pensi che il Signore ti lasci abolire impunemente la S: Messa di sempre ? Con l'aiuto dello Spirito Santo saranno i Cattolici ad abolite te, i tuoi complici e il modernismo. (per non dire del CVII che sara' dichiarato nullo.)
N.S.dellaGuardia
Superbia ed ignoranza vanno sempre a braccetto: impongano pure le "linee guida del concilio", qualunque cosa ciò voglia dire (in generale un bel nulla...), la Santa Messa non c'entra nulla, e la cena-bugnini pur essendo un frutto della nefasta epoca postconciliare, col concilio in sé non c'entra nulla.
I piani di satana saranno presto svelati e palesi, cosiccome le intenzioni dei suoi fedeli …More
Superbia ed ignoranza vanno sempre a braccetto: impongano pure le "linee guida del concilio", qualunque cosa ciò voglia dire (in generale un bel nulla...), la Santa Messa non c'entra nulla, e la cena-bugnini pur essendo un frutto della nefasta epoca postconciliare, col concilio in sé non c'entra nulla.
I piani di satana saranno presto svelati e palesi, cosiccome le intenzioni dei suoi fedeli servitori.
Bergoglio farebbe meglio ad occuparsi del suo "pitch" ad astana, e lasci perdere il resto che gli conviene...