Francesco e la liturgia: arsenico nei vecchi merletti

Con le parole sui "merletti" rivolte al clero siciliano, Papa Francesco sottopone la liturgia alla volubilità delle mode, tanto che il Concilio …
lamprotes
Brutto ceffo!
Veritasanteomnia
Ma Bergoglio si trova lì a combattere contro Cristo: egli conosce il potere di una certa Liturgia e quindi vuole distruggerla per fedeltà ai nemici della Chiesa