Clicks1.9K
it.news
10

Dimissioni vescovo: svanisce nebbia di mistero

È stato un gran mistero, quando il vescovo Cattolico 52enne Xavier Novell di Solsona, Spagna, si è dimesso.

Ora è svanita la nebbia di mistero e ne è uscita Silvia Caballol, 38 anni. È una psicologa con due figli, divorziata da un marito arabo con cui viveva in Marocco, autrice di romanzi erotico-satanici (“Trilogía amnesia,” “El infierno en la lujuria de Gabriel”). Uno dei romanzi risulta anche "non adatto ai minori di 18 anni".

Silvia vive a Manresa, dove Sant'Ignazio di Loyola ha scritto gli Esercizi Spirituali, ma è nata a Súria, vicino a Manresa.

Ha studiato anche sessuologia, tecniche anti-stress, yoga e religione Cattolica e Islamica, si definisce "lettrice inveterata di romanzi rosa ed erotici". Secondo ReligionDigital.org (5 settembre), Novell ha conosciuto Silvia durante corsi di leadership.

#newsXdfcbhpptx

Bene Mary Daddazio
Grave! Volevo dire che questa cosa succede se si rinnega e non si crede all’esistenza del diavolo ma pare che costui in verità sapesse bene che il diavolo esiste e pure… Di sicuro non è buono pensare ogni giorno al Diavolo cercando di scoprire le sue astuzie nei nostri confronti e rischiando di pensare più a lui che a Gesù nostro Signore, ma si sbaglia se non ci si confronta con il Diavolo e le …More
Grave! Volevo dire che questa cosa succede se si rinnega e non si crede all’esistenza del diavolo ma pare che costui in verità sapesse bene che il diavolo esiste e pure… Di sicuro non è buono pensare ogni giorno al Diavolo cercando di scoprire le sue astuzie nei nostri confronti e rischiando di pensare più a lui che a Gesù nostro Signore, ma si sbaglia se non ci si confronta con il Diavolo e le sue insidie. Dimenticando ed escludendo la sua esistenza reale nel mondo e anche nei nostri confronti si è più vulnerabili e si corre il rischio di venire travoltò in un colpo senza essersene consapevoli. I sacramenti (andare spesso a ricevere la Santa comunione e la confessione almeno mensile) sono d’aiuto ma come dice Gesù: vegliate e pregate! Vegliare significa ovviamente di sapere del pericolo che si corre e così di sapere che Satana va in giro come leone ruggente in cerca a chi potere divorare. Prudenza e veglia e la preghiera 🙏 sono necessari! Preghiamo per questa pecorella smarrita anzi per tutte e due pecorelle in balia del demonio! Chi capita nelle sue catene diventa suo collaboratore come lo è diventato questa donna, usata per fare cadere un uomo consacrato a Dio tanto prezioso! Dei preziosi Satana va a caccia! Il demonio agisce attraverso gli uomini. Preghiamo
Giorgio Tonini
Certo che il diavolo, di questi tempi, sta sottoponendo i religiosi a prove durissime. Ci si scandalizza (giustamente) se un vescovo cade e tradisce. Ma quanti coniugi , ogni giorno, tradiscono abitualmente il proprio coniuge? Non si contano più. Quanti figli tradiscono i propri genitori? Non si contano più. Satana ci sta vagliando come il grano: tutti! Nessuno è esente. Chi crede di essere …More
Certo che il diavolo, di questi tempi, sta sottoponendo i religiosi a prove durissime. Ci si scandalizza (giustamente) se un vescovo cade e tradisce. Ma quanti coniugi , ogni giorno, tradiscono abitualmente il proprio coniuge? Non si contano più. Quanti figli tradiscono i propri genitori? Non si contano più. Satana ci sta vagliando come il grano: tutti! Nessuno è esente. Chi crede di essere saldo, cerchi di non cadere. E chi è senza peccato, scagli la prima pietra. E lasciamo perdere che è colpa del Concilio, per piacere…
Christoforus78
Certo che un giovane vescovo si possa far irretire da questo genere di donna, rientra nelle umane debolezze. Che non sia in grado di riconoscere il pericolo e di schivarlo mostra una ignoranza spirituale che rende il polso del livello di corruttibilità del clero attuale. Bastano davvero due occhi dolci da una smaliziata per far capitolare un vescovo?
lamprotes
Se certi vescovi sono così, immaginiamoci cosa non devono essere i sacerdoti! Ma tutto ciò è accelerato dai mezzi totalmente spuntati che la Chiesa conciliare si è ridotta ad avere!
RICCARDO GIACHINO
Poveretto . Spiritualmente debolissimo.
Kiakiar
La tendenza a " psicologizzare" le malattie spirituali riconducendole solamente a disturbi psichici e niente piu , ha impedito il corretto discernimento di molte sacerdoti che non hanno piu saputo riconoscere l' azione di Satana nelle anime. La psicologia non dovrebbe varcare certi confini, e non dovrebbe sostituirsi alla teologia , riconducendo esclusivamente al naturale qualcosa che ha origine …More
La tendenza a " psicologizzare" le malattie spirituali riconducendole solamente a disturbi psichici e niente piu , ha impedito il corretto discernimento di molte sacerdoti che non hanno piu saputo riconoscere l' azione di Satana nelle anime. La psicologia non dovrebbe varcare certi confini, e non dovrebbe sostituirsi alla teologia , riconducendo esclusivamente al naturale qualcosa che ha origine nella sfera del sovrannaturale, anche se poi ha ripercussioni anche nella dimensione fisica, corporea dell' uomo .Personalmente sono contraria a un uso troppo invasivo di questa disciplina in ambito cattolico. Mi dispiace anche per questo sacerdote che si e fatto sedurre doppiamente da queste falsi insegnamenti, e dal fascino femminile di chi glieli proponeva. ( 2° lettera a Timoteo 4.3) . I messaggi della Madonna ad Akita, in Giappone, indirizzati a suor Agnese d' altronde raccomandano di pregare per i sacerdoti.
Joshua.
Concordo perfettamente con Lei, ma sa la colpa è anche dei vescovi o di chi governa le cattedre di Teologia, dove non s'insegna la Demonologia, la Mistica. Inoltre, la Teologia Morale è ridotta a filosofia e non trae forza dalla Spiritualità, dalla Mistica, dagli studi di demonologia. Per questo molti pastori sono abili filosofi, scimmiottano gli psicologi, ma soprattutto piace loro essere …More
Concordo perfettamente con Lei, ma sa la colpa è anche dei vescovi o di chi governa le cattedre di Teologia, dove non s'insegna la Demonologia, la Mistica. Inoltre, la Teologia Morale è ridotta a filosofia e non trae forza dalla Spiritualità, dalla Mistica, dagli studi di demonologia. Per questo molti pastori sono abili filosofi, scimmiottano gli psicologi, ma soprattutto piace loro essere ciarlieri, e intrattenitori.
Me ne lamentai con un cardinale che è stato uno dei papabili, e con qualche altro vescovo, ma non ricevetti risposta. Segno che costoro devono toccare il fondo del precipizio, per vedere alla fine tutte le omissioni e responsabilità. Certo che in tutto questo ci rimettono molte anime, che senza guida spirituale vanno all'inferno. Mi viene in mente un episodio del Santo Curato d'Ars, nel quale un signore voleva essere informato da un abitante di Ars, per conoscere cosa affermava il Curato durante le sue omelie. Costui gli rispose che continuamente batteva le mani e affermava: "siete perduti".
Fulmine
Gli serviranno molto i corsi di leadership al cospetto di San Pietro!
Si fosse accontentato di una semplice "Imitazione di Cristo"...
il vandea
Siamo alla fine ! Ci resta solo la Fede. Viva Cristo Re !!
N.S.dellaGuardia
Speriamo che non sia vero!
Mi ricorda tanto la triste vicenda Milingo, anzi forse peggio se fosse vero...