Clicks1.1K

Diretta 3 aprile 2020 - Trevignano Romano

Per chi è interessato alla diretta dell'apparizione del 3 aprile 2020
Deus Magna
Credo che sia giunto il momento di non rispondere ai dotti. Lasciamo le discussioni che non servono a nulla. Ognuno resti del suo parere. Presto il Signore verrà e ciascuno guarderà il cielo. Sono d'accordo con Gloria di Dio. La signora Gisella prega e vive la sua esperienza mistica. Lasciamola in pace. Se l'opera è di Dio andrà avanti. Vi chiedo scusa se ho risposto e discusso. Ma penso sia …More
Credo che sia giunto il momento di non rispondere ai dotti. Lasciamo le discussioni che non servono a nulla. Ognuno resti del suo parere. Presto il Signore verrà e ciascuno guarderà il cielo. Sono d'accordo con Gloria di Dio. La signora Gisella prega e vive la sua esperienza mistica. Lasciamola in pace. Se l'opera è di Dio andrà avanti. Vi chiedo scusa se ho risposto e discusso. Ma penso sia giusto che ognuno resti nella sua idea.
don Ferdinando
In numerose apparizioni Gesù e la Madonna si rivolgono a noi chiamandoci fratelli, figli, amati miei, popolo mio, ... . Qual'e' il problema? Vogliamo indicare al Cielo come rivolgersi a noi? Gesù lo hanno crocifisso anche per superbie del genere...
AvisObservans
Me ne indichi una, perlomeno, in cui ci chiamano "fratelli e sorelle" [...buonasera].
Superbia sarebbe il mettersi alla pari con Dio o con Sua Madre, semmai.
AvisObservans
In quale (credibile) apparizione Gesù e Maria si rivolgono ai fedeli chiamandoli "fratello" oppure "sorella"?
In quale Vangelo?

E chi è l'Innominato Papa, secondo costei?
Bruno71
Leggi il Vangelo! “Vi ho chiamato Amici...”
È proprio vero... l’ignoranza è la peggiore malattia! Altro che virus...
Bruno71
E se Dio è Padre (spero non vorrai dimostrare il contrario), essendo Cristo il FIGLIO chi siamo noi se non i FRATELLI e SORELLE? San Paolo ci definisce addirittura “coeredi”...

ma dimenticavo... non sai!
AvisObservans
Amico e fratello sono due parole ben diverse... e già pochi sono i veri amici di Gesù. Il Figlio di Dio Unigenito è Lui, noi siamo soltanto presi in adozione, siamo cellule innestate nel Suo Corpo, non siamo alla pari. Chi oserebbe chiamarsi "fratello" dell'Unigenito?
Il Cristiano può chiamare Dio "Padre" solo perché lo Spirito di Gesù prega dentro di lui; solo perché si è unito a Cristo, al Suo …More
Amico e fratello sono due parole ben diverse... e già pochi sono i veri amici di Gesù. Il Figlio di Dio Unigenito è Lui, noi siamo soltanto presi in adozione, siamo cellule innestate nel Suo Corpo, non siamo alla pari. Chi oserebbe chiamarsi "fratello" dell'Unigenito?
Il Cristiano può chiamare Dio "Padre" solo perché lo Spirito di Gesù prega dentro di lui; solo perché si è unito a Cristo, al Suo Corpo Mistico, annullandosi in Lui come assorbito da questa Luce d'Amore, Divina Volontà. E' solo stando uniti allo Spirito dell'Unigenito che il nostro "Padre nostro" sale gradito al Cielo.

lo Spirito Santo, il dono del Risorto, che ci rende figli in Cristo, il Figlio Unigenito, e ci colloca in una relazione filiale con Dio, relazione di profonda fiducia, come quella dei bambini; una relazione filiale analoga a quella di Gesù, anche se diversa è l’origine e diverso è lo spessore: Gesù è il Figlio eterno di Dio che si è fatto carne, noi invece diventiamo figli in Lui [...] Diventando un essere umano come noi, con l’Incarnazione, la Morte e la Risurrezione, Gesù a sua volta ci accoglie nella sua umanità e nel suo stesso essere Figlio, così anche noi possiamo entrare nella sua specifica appartenenza a Dio. Certo il nostro essere figli di Dio non ha la pienezza di Gesù: noi dobbiamo diventarlo sempre di più, lungo il cammino di tutta la nostra esistenza cristiana, crescendo nella sequela di Cristo, nella comunione con Lui per entrare sempre più intimamente nella relazione di amore con Dio Padre, che sostiene la nostra vita. (Benedetto XVI)
Gloria a Dio
Scusate ma vi do io una notizia ma voi sapete che la Signora Gisella non è interessata alla pubblicità e non è mai stata in uno studio televisivo come tante? Ma sapevate che esce solo per i cenacoli di preghiera e da 4 anni sta a casa ricevendo e confrontando migliaia di persone?
Vi prego non parlate se non conoscete le situazioni reali.
La pubblicità la fanno gli altri non lei.
Gloria a Dio
A proposito Gisella io l ho sempre sentita pregare per il Papa e per la Chiesa .Caro Avis il Papa è solo uno ,non so lei.
AvisObservans
Allora chi viene a farle pubblicità su questo sito, va contro la volontà della signora? E chi trasmetterà lo streaming dal suo privato, lo farà senza il permesso dell'interessata?
E chi raccoglie le offerte, si sta approfittando della santità dell'interessata per poterci guadagnare sopra?
Deus Magna
Vorrei domandare a @Kiakiar: Catalina Rivas fa parte delle apparizioni approvate e quale metodo ha utilizzato per definirla attendibile. Spero che la generosità del cristiano fervente e il devoto alla santa Madre Maria ci illuminerà con la sua dolcezza.
AvisObservans
Se vogliamo usare il metodo psicologico: Catalina Rivas ha un modo di esprimersi molto misurato ed equilibrato, traspare modestia e accoramento, sincerità d'animo e compassione verso l'interlocutore.
Dal lato religioso: ci esorta ad adorare il Santissimo, non altro.
Kiakiar
Non ho mai letto nei messaggi riportati da Catalina Rivas l' incitamento alla disobbedienza alle autorità ecclesiastiche. La Madonna o Gesu non ha mai detto " Figlia mia non fidarti e segui dettagliatamente solo cio che ti dico io" ( messaggio del 16 settembre 2016 ) cose del genere alla veggente boliviana. La chiesa tiene a farsi educare da Maria come madre spirituale e una madre anche se i …More
Non ho mai letto nei messaggi riportati da Catalina Rivas l' incitamento alla disobbedienza alle autorità ecclesiastiche. La Madonna o Gesu non ha mai detto " Figlia mia non fidarti e segui dettagliatamente solo cio che ti dico io" ( messaggio del 16 settembre 2016 ) cose del genere alla veggente boliviana. La chiesa tiene a farsi educare da Maria come madre spirituale e una madre anche se i suoi figli hanno deviato dalla giusta strada non li insulta dicendo che sono falsi....( come detto di alcuni religiosi nello stesso messaggio) Il 21 maggio 1720 cosi la Madonna si rivolge a santa Veronica Giuliani: Figlia mia, ti faccio sapere che il vero modo di stare sotto il mio manto, è lo stare sotto la mia direzione , per mezzo del mio servo " ( Diario IV, 248) Se si vuole stare sotto il manto della Madonna non si deve deviare dalla santa obbedienza, sia a quello che piace che a quello che non piace. La differenza di linguaggio usato da Maria nei messaggi riportati dalla mistica cappuccina nel suo diario se relazionata con quella della presunta veggente Gisella è troppo evidente. La Madonna con la sua vita penitente e obbediente ha riparato la disobbedienza di Eva. La sua vita e' stato un continuo atto di obbedienza, anche a chi si comportava ingiustamente , non ha denunciato l'operato dei sadducei che hanno tramato la congiura contro suo Figlio, ne si è ribellata ai soldati romani ,ne a Giuda che sapeva che avrebbe tradito Suo Figlio e per il quale anzi ha pregato perche si pentisse secondo la venerabile Maria d' Agreda. Non ha mai insultato nessuno, quando era viatrice su questa terra, perché lo dovrebbe fare ora dal cielo? Leggendo Genesi 2, e Genesi 3 con attenzione si capisce che la tentazione dell'antico serpente è sempre quello di distorcere il senso delle parole di Dio per indurre l' uomo e la donna alla disobbedienza, e l'antica tentazione che si camuffa sempre in nuove forme, perche il serpente è astuto , e si propone sempre in nuove vesti per non essere riconosciuto. In ultima analisi chi non crede a queste apparizioni non penso proprio che si debba sentire in colpa perché non crede a quello che " avrebbe detto la Madonna" Infatti chi ama davvero Dio dice Gesu che " osserverà la mia parola e il Padre lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui " Giovanni 14, 23 Quindi cio che conta è la retta intenzione e la buona volonta di seguire il Signore , non il credere o meno alla parola del presunto veggente. Concludo dicendo che non mi sento affatto di illuminare qualcuno, con il mio commento, ma mi piacerebbe che prima di dar sfogo a certe risposte emotive a queste presunte apparizioni , nell'assoluta certezza che queste siano " parola di Maria" , la gente si documentasse di piu sulla vita dei mistici riconosciuti dalla chiesa che ci hanno preceduto le cui testimonianze ci offrono preziosi spunti di riflessione. Basta leggere la storia di San Pio da Pietrelcina, Melania Calvat, dei Pastorelli di Fatima, di suor Natalia Maria Magdolina , Suor Josefa Menendez, e di altri ancora per rendersi conto che i veri mistici operano in genere nel nascondimento e subiscono pesanti persecuzioni e calunnie dalle autorità civili e a volte religiose. Cosa che non ravviso in questo caso .

La puntata rai della "vita in diretta" del 5 Luglio 2018 riporta in intervista televisiva alla signora Gisella. Quindi anche se fisicamente non è stata mai uno studio televsivo ci si è collegata.

www.amicidomenicani.it/criteri-per-un-…
Bruno71
Si ma non eravamo ancora nel periodo storico in cui siamo, c’era papa Benedetto e i problemi erano altri...
Kiakiar
Per la cronaca Padre Pio fu sospeso dal suo servizio da Papa Pio XI e non proferi una sola parola negativa nei confronti di questo pontefice .Recentemente un suo figlio spirituale fondatore di un fiorente ordine religioso di frati e suore, padre Stefano Manelli , è stato sospeso a divinis dal suo ministero sacerdotale e non ha criticato ne fatto allusioni malevole sul Vaticano e su chi lo ha …More
Per la cronaca Padre Pio fu sospeso dal suo servizio da Papa Pio XI e non proferi una sola parola negativa nei confronti di questo pontefice .Recentemente un suo figlio spirituale fondatore di un fiorente ordine religioso di frati e suore, padre Stefano Manelli , è stato sospeso a divinis dal suo ministero sacerdotale e non ha criticato ne fatto allusioni malevole sul Vaticano e su chi lo ha sottoposto a questo drastico provvedimento. Non è nello stile dei santi giudicare gli uomini di chiesa, figuriamoci di Maria ...Si può proclamare la verità senza offendere.
Kiakiar
I messaggi di Medjugorje inoltre non si sono mai contraddetti. In queste manifestazioni mariane la Madonna non ha mai dato come in quelli di Trevignano Romano dei " falsi" a uomini di chiesa e poi pero' come in uno dei messaggi di Marzo 2020 sempre di Trevignano Romano, avrebbe chiesto di non giudicare i sacerdoti, tanto ci avrebbe pensato Dio a farlo. Nei messaggi di Medjugorje la Madonna …More
I messaggi di Medjugorje inoltre non si sono mai contraddetti. In queste manifestazioni mariane la Madonna non ha mai dato come in quelli di Trevignano Romano dei " falsi" a uomini di chiesa e poi pero' come in uno dei messaggi di Marzo 2020 sempre di Trevignano Romano, avrebbe chiesto di non giudicare i sacerdoti, tanto ci avrebbe pensato Dio a farlo. Nei messaggi di Medjugorje la Madonna sembra che ci abbia messo semplicemente in guardia dai pericoli del modernismo.
AvisObservans
Vorrei chiedere con quale Papa sta la signora Gisella.
Deus Magna
Con il Papa fedele a Gesù Cristo e alla Corredentrice per la salvezza del genere umano
Bruno71
... non sarà la stessa cosa, ma meglio di niente.
Sono sicuro che in questo caso così estremo Maria SS ci raggiungerà anche nelle ns case.

Non voglio stare nemmeno 1 minuto nei panni di chi ha permesso tutto ciò, di chi ancora oggi GIOCA a fare Dio...
San Michele Arcangelo insegna!!!
Cristallo
Madonnina mia il solo pensiero di non poter essere il 3 aprile su quel luogo benedetto dal Cielo colma il mio cuore di tristezza. Come potrò fare a meno di quella sensazione di pace che regna lassù, come potrò fare a meno di quegli abbracci calorosi e pieni d’amore che ogni 3 mi scambio con i miei cari fratelli e sorelle, come potrò fare a meno di quella gioia che provo ogni volta che ci …More
Madonnina mia il solo pensiero di non poter essere il 3 aprile su quel luogo benedetto dal Cielo colma il mio cuore di tristezza. Come potrò fare a meno di quella sensazione di pace che regna lassù, come potrò fare a meno di quegli abbracci calorosi e pieni d’amore che ogni 3 mi scambio con i miei cari fratelli e sorelle, come potrò fare a meno di quella gioia che provo ogni volta che ci riuniamo tutti insieme e recitiamo con fervore e trasporto il Santo Rosario nell’attesa che Tu ci faccia dono della Tua apparizione ed ancora una volta, con tanto amore e tanta pazienza, elargisca consigli, raccomandazioni e ci doni la Tua Santa Benedizione e Protezione? Come potrò fare a meno dell’abbraccio profumato della nostra amata Gisella, della sua dolce voce quando ci legge il Tuo messaggio e del suo sorriso che tanto mi scalda il cuore? Per non parlare del piacere di scambiare due parole con ciascuno dei miei fratelli e sorelle. Come potrò fare a meno di farmi cullare dalle soavi voci delle nostre”scintille nuove” mentre alzo gli occhi al cielo e vedo i segni della Tua presenza? Me lo chiedo ma al tempo stesso so che Il caro Gianni e la dolce Gisella, strumenti nelle Tue mani, faranno di tutto, supportarti da lontano da altri fratelli, per farci sentire lì insieme a loro ❤️
Barbara.ti
Che dispiacere non poter essere sul Monte.....ma la Madonna sa perché non possiamo essere lì! E noi pregheremo tutti insieme lo stesso!
Barbara.ti
Preghiamo tutti insieme con Maria!
Gaetano2
Una apparizione è sempre un fatto importantissimo.
Io purtroppo non ho mai avuto il dono di "percepire" la spiritualità delle apparizioni in genere e sono costretto a cercare in altri modi.
Ovviamente non nego, e non posso negare la possibilità che il Signore ci dia la grazia di apparizioni per il nostro bene. Ed in questo momento, con impostori che hanno occupato i vertici della Chiesa …More
Una apparizione è sempre un fatto importantissimo.
Io purtroppo non ho mai avuto il dono di "percepire" la spiritualità delle apparizioni in genere e sono costretto a cercare in altri modi.
Ovviamente non nego, e non posso negare la possibilità che il Signore ci dia la grazia di apparizioni per il nostro bene. Ed in questo momento, con impostori che hanno occupato i vertici della Chiesa estromettendo i veri Pastori, ce n'è bisogno.
In base a ciò, chi è ben informato dei fatti, può dire se ci sono anche dei fatti oggettivi, a parte l'entusiamo di molti (questo mi potrebbe ricordare l'entusiasmo con cui fu accolto Bergoglio), che possano essere constatabili da tutti ed escludere che si tratti, anche se in buona fede, di errori?
Barbara.ti
Gaetano, la pace e la serenità che dona questo rosario "pregato" insieme non sono di questa terra. Di carattere sono generalmente diffidente, ma con Gisella mi sono dovuta ricredere subito. Di fatti oggettivi e straordinari ce ne sono molti, e tanti sono di vita quotidiana. Io ho vissuto direttamente molte esperienze particolari, tanto che per una in particolare ho voluto dare testimonianza con …More
Gaetano, la pace e la serenità che dona questo rosario "pregato" insieme non sono di questa terra. Di carattere sono generalmente diffidente, ma con Gisella mi sono dovuta ricredere subito. Di fatti oggettivi e straordinari ce ne sono molti, e tanti sono di vita quotidiana. Io ho vissuto direttamente molte esperienze particolari, tanto che per una in particolare ho voluto dare testimonianza con mio marito, in seguito ad un incidente. In sintesi, chiamo Gisella per avvertirla che mio marito aveva avuto un grave incidente e che non sapevo ancora nulla. Lei si mette in preghiera e mi richiama dopo qualche minuto, dicendomi che la Madonna aveva detto" questo figlio mio ha tanti dolori....." e mi rassicurò che la Madonna era lì con noi e avrebbe fatto sentire la sua presenza. Ed altre cose ma qui sarebbe troppo lungo da raccontare. Successivamente a distanza di qualche ora si avvicina a me e mio marito prima una sconosciuta, accarezzando mio marito gli dice " Figlio mio, hai tanti dolori! Che Dio ti benedica" e se ne va. Dopo qualche ora un sacerdote, anch'esso mai visto, si avvicina, accarezza mio marito e gli dice " figlio mio, hai tanti dolori!" ....e noi in tutto ciò, nonostante la situazione drammatica, avevamo una pace ed una serenità che non si possono spiegare.
Non so se questo può avere un significato oggettivo per te, ma ti assicuro che in quella situazione, in un pronto soccorso pieno di codici rossi e tanta concitazione, quelle carezze e quelle parole, le stesse dette da persone diverse, e le stesse a noi annunciate da Gisella per conto della nostra Madre Celeste, sono state per noi un balsamo.
Spero di averti aiutato e che Dio ti benedica!
Kiakiar
Spero di non essere aggredita con brutte parole se " oso" esprimere un parere contrario sull' autenticità di queste apparizioni, e invito in primo luogo a sfogliare piu frequentemente la bibbia e le biografie dei santi, prima di dirsi sicuri che tale fenomeno provenga dal cielo. Ho avuto nella mia vita la fortuna di conoscere diverse anime favorite per davvero di doni soprannaturali e di visioni …More
Spero di non essere aggredita con brutte parole se " oso" esprimere un parere contrario sull' autenticità di queste apparizioni, e invito in primo luogo a sfogliare piu frequentemente la bibbia e le biografie dei santi, prima di dirsi sicuri che tale fenomeno provenga dal cielo. Ho avuto nella mia vita la fortuna di conoscere diverse anime favorite per davvero di doni soprannaturali e di visioni celesti. Ebbene di queste solo una è rintracciabile su internet le altre tutte religiose vivono o sono vissute nel nascondimento e nella totale sottomissione alle autorità ecclesiatiche anche quando queste le hanno penalizzate profondamente. Non hanno fatto pubblicità ai loro doni e come i pastorelli di Fatima sono anime schive, che cercano di sottrarsi alla curiosità della gente . Sono anime che non amano apparire in pubblico tra riviste e giornali, amano la solitudine e il raccoglimento con Dio, segnate da croci e persecuzioni, molta diffidenza sull' autenticita dei loro carismi , ostacolate da iniziative volte a proibire o limitare pesantemente la loro attività missionaria, come d'altronde è successo a tutte le vere anime mistiche che hanno costellato la storia della chiesa. Perché un servo di Gesu e Maria è bene ricordarlo è sempre accompagnato da una grande croce, e difficilmente tutti o quasi dicono bene di lui... Nell' 11 ottobre 2016 in una presunta apparizione Gesù ai veggenti di Trevignano Romano avrebbe detto : "Io chiedo obbedienza solamente a me e al Padre mio." Che strano lo stesso Gesu, quando appariva a mistiche religiose come santa Veronica Giuliani, Santa Margherita Alacoque , Suor Faustina Kowalska chiedeva obbedienza in primo luogo alle loro guide spirituali ,anche se in apparenza, avrebbero disconosciuto la veridicita' dei Suoi messaggi celesti o operato per contraddirli. Scrive san Francesco Sales in Filotea: " La Beata Madre Teresa, vedendo Caterina di Cordova fare grandi penitenze, ebbe un gran desiderio di imitarla contro il parere del confessore che glielo proibiva e al quale era tentata di non obbedire, almeno in questo. Dio allora le disse: Figlia mia , tu stai camminando su una strada buona e sicura. Vedi le sue penitenze? Eppure io preferisco la tua obbedienza! Teresa concepi' tanto amore per questa virtù che , oltre all'obbedienza divuta ai Superiori, votò una particolare obbedienza ad un uomo straordinario, impegnandosi a seguirne la direzione e la guida; ne ebbe grandi consolazioni"
Il diavolo è capace di camuffarsi indossando l' abito di una falsa umiltà, ma è assolutamente incapace di indossare quello dell' obbedienza.... Dubito quindi che queste apparizioni siano autentiche. Leggiamo invece quello che santa Teresa d' Avila scriveva sull' obbedienza;

www.monasterovirtuale.it/index.php

Dopo la lettura e la meditazione della Parola di Dio, lasciamoci guidare dall' esempio dei santi, SONO LORO, con la loro testomonianza, le loro vite scritte affinché anche noi nel 2020 le leggiamo e ne facciamo tesoro traendo degli insegnamenti per la nostra quotidianità, che dal cielo ci guidano con Gesu e Maria alla verità e al vero discermimento.
Deus Magna
Non credo che ciò che ha
scritto deve essere motivo di aggressione. Mi domando se c'è differenza tra chi ha visto e chi non ha visto (nel senso di partecipare). Avremmo potuto dire la stessa cosa di molte apparizioni, poi riconosciute dalla Chiesa. Intanto,la Chiesa Polacca ha dato un suo parere (certo non vincolante). La sua osservazione è validissima ma è anche opinabile. Potrei citare tutta …More
Non credo che ciò che ha
scritto deve essere motivo di aggressione. Mi domando se c'è differenza tra chi ha visto e chi non ha visto (nel senso di partecipare). Avremmo potuto dire la stessa cosa di molte apparizioni, poi riconosciute dalla Chiesa. Intanto,la Chiesa Polacca ha dato un suo parere (certo non vincolante). La sua osservazione è validissima ma è anche opinabile. Potrei citare tutta la Bibbia se volessi affermare che un episodio non viene da Dio. San Paolo ci suggerisce di prendere tutto e poi discernere. E' brutta abitudine credere a tutti, ma è altrettanto brutta rifiutare per sola congettura. Poi, ne io ne lei possiamo modificare i piani di Dio.
Deus Magna
Non dica "brutte parole" perchè nessuno le ha utilizzate. Forse mi sono risentito con chi ha preteso di maledire chi crede alle apparizioni. Non le ho dette le brutte parole ma, sicuramente, preferirei dirle piuttosto che maledire un fratello.
Kiakiar
Sul termine che ho usato, ossia" brutte parole" non ho voglia di aprire un altra discussione. Quello che mi sta a cuore sottolineare è che per dirsi devoti di Maria Santissima non basta recitare il Rosario in comunione fraterna. Bisogna obbedire come ha fatto Lei al Padre, imitandola in tutte le virtù, nell' assidua familiarità con la parola di Dio. Ella infatti come si predispose a fare sempre …More
Sul termine che ho usato, ossia" brutte parole" non ho voglia di aprire un altra discussione. Quello che mi sta a cuore sottolineare è che per dirsi devoti di Maria Santissima non basta recitare il Rosario in comunione fraterna. Bisogna obbedire come ha fatto Lei al Padre, imitandola in tutte le virtù, nell' assidua familiarità con la parola di Dio. Ella infatti come si predispose a fare sempre la Sua volontà? Maria cercava di ritenere in memoria e di meditare le parole dei profeti, dei salmi e degl'altri libri del Primo Testamento .Ella fece sue la parole del Salmo 118" conservo nel cuore le tue parole per non offenderti con il peccato". Pur essendo santissima e incapace di offenderlo , dedicava gran parte del suo tempo alla meditazione, e allo studio della parola di Dio, perche era innamorata di Lui, e desiderava sentir rieccheggiare la sua voce su ogni santo decreto degl' autori biblici.
E questa sua conoscenza straordinaria dei testi antichi è testimoniata dal cantico del Magnificat. Cosi come custodiva nel preziosissimo scrigno del suo cuore benedetto le sacre scritture , cosi conservava con la massima cura le parole del Figlio. Il voler ripetere dentro di se quelle parole fino a farle diventare il motore delle proprie azioni significa che Ella nutriva una profonda venerazione in primo luogo per esse e per chi le aveva pronunciate..Il primato nella nostra vita e' quello della parola del Signore e per comprenderla davvero non bastano dieci minuti di meditazione....Quanto sarebbe meglio immergerci nello studio delle sante leggi e precetti del Signore, piuttosto che trascorrere tanto tempo in internet a curiosare...Il buon cristiano, non è quello che crede incondizionatamente a un apparizione privata , perché secondo lui ha prodotto in lui buoni frutti, ma chi a prescindere da ciò , mette in pratica tali parole ( che fanno parte del patrimonio della Rivelzione pubblica), pregando umilmente la Sede della Sapienza di concedergli il Santo Spirito per saper coglierne il vero significato . Colui che sa che già la parola di Dio, che è luce, lo ha liberato dalla schiavitù del peccato e della paura del futuro, anche perché ogni giorno ha la sua pena. Solo Dio che scruta i cuori, inoltre, può sapere se le critiche a questi fenomeni sono mosse da buona fede, oppure no. E l' elemento essenziale per Lui, è adorarLo in spirito e verità obbedendo alle Sue leggi , per e con Amore. Poi, viene tutto il resto.
Gaetano2
Vi ringrazio per le vostre risposte.
Claudia Pozzi
Essere lì con Gisella, Gianni e Tutti i fedeli a pregare il Santo Rosario, è un momento che attendo sempre con Gioia, perché in quel momento, realmente il Cielo scende sulla Terra❤️🙏🙏
Patrizia U.
Grazie. In questa maniera , anche se non saremo sul monte, saremo tutti uniti nella preghiera del Santo rosario sotto il manto di Maria Santissima.🙏
Tiziana Annarita Maria
Il 3 Aprile 2017 e' stata per me la prima volta sulla collina delle apparizioni Mariane e da quel giorno ogni mese è stato un richiamo sempre più forte. Ringrazio Gisella per questa iniziativa che ci permette di unirci a lei in spirito nella recita del Santo Rosario,
Ledina
È dall'inizio che partecipo ai Rosari sul monte e sono mancata 2 volte e non per mia volontà.... Li io tocco il cielo e il cielo mi abbraccia... La Madonnina ci ricolma di gioia e di doni sarà difficile per me non stare lì ma questo è quello che ora abbiamo e dobbiamo accettarlo... Gesù fa che questo tempo di sofferenza sia il più breve possibile
don Ferdinando
Mi dispiace non poter andare sul monte di persona ma sarà bello lo stesso. Speriamo che dalla Polonia non intasino le linee yountube 😇
Ignazio bis
Evviva I cristiani cattolici di Polonia
Alessandra Tallarita
Ho sempre partecipato di persona, questa volta seguirò la diretta. Tutti uniti in preghiera 🙏🙏🙏
Rugantino shares this
Divino appuntamento con e per la Gloria della Santissima Trinità!
Maria Teresa Letteriello
Si grazie non potendo partecipare fisicamente possiamo unirci tutti in preghiera con la nostra cara Madre in questi momenti difficili non dimenticando mai che il Suo Cuore Immacolato trionferà 💙〽️
francesco bonomo
Vorremmo essere là, sul colle benedetto da Gesù e Maria, nel giorno che la nostra Mamma umanamente parla ai cuori dei suoi adorati bambini. Come sempre vorremmo stringerci intorno alla sua preziosa figlia, scelta tra tutta l'umanità, per ascoltare il Suo messaggio. Vorremmo, insieme a lei pregare, cantare, riempirci di soavità celesti. A Dio nulla è impossibile ed a Lui, alla Sua Divina Volontà, …More
Vorremmo essere là, sul colle benedetto da Gesù e Maria, nel giorno che la nostra Mamma umanamente parla ai cuori dei suoi adorati bambini. Come sempre vorremmo stringerci intorno alla sua preziosa figlia, scelta tra tutta l'umanità, per ascoltare il Suo messaggio. Vorremmo, insieme a lei pregare, cantare, riempirci di soavità celesti. A Dio nulla è impossibile ed a Lui, alla Sua Divina Volontà, lasciamo il nostro io in deferente attesa.
Daniela Lacenere
Non mancheranno le nostre preghiere alla nostra amata Madonnina in questo giorno speciale ...tanta tristezza per non essere sul Monte fisicamente!!!
Gloria a Dio
Bravi ottima idea sono certa che saremo in tantissimi grazie di cuore
Ignazio bis
Ne sono certo
Livia Antonelli
Ci saremo con tanto affetto e tristezza per non poter essere lì fisicamente ❤️🌹❤️🌹❤️🌹❤️🌹❤️🌹❤️🌹❤️
Maria Grazia Cappugi
Non sarà come esserci fisicamente ma non ci mancherà la benedizione della Madonnina, più che mai necessaria in questi tempi così drammatici
De humilitate
Preghiamo, preghiamo molto così il Signore avrà misericordia di noi.
De humilitate
Giorno 3 saremo tutti insieme nella recita del Santo Rosario. La Madonnina ci benedica e il Signore Gesù ci colmi delle sue grazie.
Luigi Maria Avella
Ho letto su YouTube alle ore 14 e 30.
Ignazio bis
Si, alle 14 e 30
Apertis Verbis
Grazie. Ottima iniziativa. Pregheremo insieme.
Deus Magna
La recita del santo Rosario è un incontro mariano molto caro a Gesù.
Gloria a Dio
Grazie ci metteremo in collegamento con Gisella
Tempesta Giada
Tutti uniti con Gesù e la nostra cara e dolce Madre Celeste 💖🙏🙏🙏💖