Clicks2.4K
it.news
51

Vaticano accusa giornalista per la negazione della divinità di Cristo da parte di Francesco

Matteo Bruni, direttore dell'ufficio stampa della Santa Sede, ha rifiutato il 9 ottobre di negare o rettificare l'affermazione di Francesco che Gesù “non era affatto un Dio”.

Francesco ha detto questo al suo amico giornalista Eugenio Scalfari (giornale in immagine).

Bruni ha detto: “Come già affermato in altre occasioni, le parole che il dottor Eugenio Scalfari attribuisce tra virgolette al Santo Padre durante i colloqui con lui avuti non possono essere considerate come un resoconto fedele di quanto effettivamente detto, ma rappresentano piuttosto una personale e libera interpretazione di ciò che ha ascoltato, come appare del tutto evidente da quanto scritto oggi in merito alla divinità di Gesù Cristo".

La spiegazione di Bruni non ha senso. Perché Francesco dovrebbe dare interviste a Scalfari se quest'ultimo le rappresentasse sistematicamente male?

Questa è stata la sesta intervista di Scalfari a Francesco. Nel marzo 2018, Scalfari ha rivelato che Francesco gli ha detto che "l'inferno non esiste". Già allora, il Vaticano ha provato a salvare Francesco dando a Scalfari la responsabilità di quella dichiarazione.

#newsNsubvqluww

Gesù è con noi
"Scalfari e il Papa, una farsa che deve finire Infine, a questo punto, visto che è recidivo, si potrebbero anche valutare azioni legali nei confronti di Scalfari se è vero che approfitta di un’amicizia e, forse, di una debolezza del Papa, per gettare scompiglio nella Chiesa. E certamente anche l’Ordine dei Giornalisti avrebbe l’obbligo di intervenire come farebbe, per molto meno, nei …More
"Scalfari e il Papa, una farsa che deve finire Infine, a questo punto, visto che è recidivo, si potrebbero anche valutare azioni legali nei confronti di Scalfari se è vero che approfitta di un’amicizia e, forse, di una debolezza del Papa, per gettare scompiglio nella Chiesa. E certamente anche l’Ordine dei Giornalisti avrebbe l’obbligo di intervenire come farebbe, per molto meno, nei confronti di altri colleghi.
Chiunque, potendolo evitare, permetta che questa farsa vada avanti ne è complice". lanuovabq.it/it/scalfari-e-il-p…
Testimone82
Non è possibile che un giornalista come Scalfari ogni volta capisca l'incontrario di quello che ha sentito. Posso capire che è fazioso ma fino al punto di sembrare un rimbambito non credo
Nicolaos likes this.
Nicolaos
Se Cristo non è Dio, il cristianesimo è una bufala e lui di che cosa è papa?
Turbata likes this.
Turbata likes this.
mjj75 shares this.
Christoforus78
Forse continua a parlare con Scalfari sperando che lo capisca prima o poi. Fantastica la trovata della libera interpretazione. Che codardi non hanno nemmeno il coraggio di confermare quel che dicono o chiarire quando non avrebbero detto. Peccato che Gesù abbia sempre parlato chiaro mentre ambiguità e confusione vengono dal demonio.
Suari and 3 more users like this.
Suari likes this.
mjj75 likes this.
nolimetangere likes this.
Don Reto Nay likes this.
Suari
Certo che se un Papa dà adito a queste interpretazioni, senza volerlo, meglio che taccia e cambi mestiere.
Christoforus78 likes this.