QUALI "OPERE ESCREMENTIZIE"?

L’arte di far adulare le proprie "Opere escrementizie". Addestrati come "il cane di Pavlov"? Fino a che punto certi palloni gonfiati della sedicente cultura moderna vengono fatti risuonare, come …
Diodoro
Chiedo scusa per la mancanza di tempo a mia disposizione, caro professore.
Vorrei inserire, in questo momento, solo il concetto che il carburante di una simile pervasività da parte dei "circoncisi" è, purtroppo, l'odio. Un odio inestinguibile alla Realtà, secondo il celebre aforisma "tutto ciò che esiste merita di essere annientato".
Tale odio viene veicolato, da duecento anni, sotto le specie …More
Chiedo scusa per la mancanza di tempo a mia disposizione, caro professore.
Vorrei inserire, in questo momento, solo il concetto che il carburante di una simile pervasività da parte dei "circoncisi" è, purtroppo, l'odio. Un odio inestinguibile alla Realtà, secondo il celebre aforisma "tutto ciò che esiste merita di essere annientato".
Tale odio viene veicolato, da duecento anni, sotto le specie della Dialettica hegeliana e poi marxista: "Se esiste un Bene, bisogna accorrere con un Male che lo controbilanci - fornendo con ciò alla Storia la possibilità di PROGREDIRE, tramite l'incontro/scontro fra il Bianco e il Nero". Oggi, Black Lives Matter