noi_cattolici
2602

Mi preme ricordare che l'Ucraina ha perso la guerra con la Russia combattuta per conto della Nato.

Mario Draghi si era battuto per l'esecrazione della diplomazia e per il solo invio di armi. E' giusto che uno dei principali responsabili del massacro dell'Ucraina diventi presidente della Commissione europea o, magari, il prossimo presidente della Repubblica Italiana? Perché, nell'Occidente democratico, i potenti responsabili del massacro di interi popoli e della distruzione di interi Paesi non pagano mai un prezzo con il ritiro dalla vita poltiica? Perché la stampa italiana non bersaglia Mario Draghi per i disastri che le sue politiche hanno causato in Ucraina, in Italia e in Europa?
Una documentazione esorbitante mostra che Draghi è un uomo di guerra. Che cosa vi aspettate che faccia, come presidente della Commissione europea, se non preparare e finanziare guerre per i nostri figli?

Alessandro Orsini
Massimo M.I. Massimo Mancinelli
Vi prego di pubblicare foto più edificanti! 😬
beppe50
Il rettiliano noooo !!!!!!!!!!!!! Ne ha già combinate troppe,