Clicks780
it.news
2

Suor Gloria invia un segno di vita

Suor Gloria Narváez Argoti,di 57 anni, ostaggio dei terroristi islamici in Mali, ha inviato una lettera che la Croce Rossa ha fatto pervenire al fratello Edgar.

Si tratta di una lettera di 11 righe scritta a mano in spagnolo, a lettere maiuscole, con una biro blu e datata 3 febbraio. La lettera è arrivata alla famiglia in maggio.

"Invio i miei più cari saluti a tutti. Possa il buon Signore benedirvi tutti e mantenervi tutti in salute. Sono prigioniera da quattro anni e ora sono con un nuovo gruppo," si legge sulla lettera. "Pregate molto per me. Che Dio vi benedica. Spero che Dio mi aiuti a ritrovare la libertà. La vostra cara sorella Gloria."

Suor Gloria identifica i rapitori come Tuareg del Gruppo per il Supporto all'Islam e ai Musulmani (JNIM). Il fine del gruppo è mandar via dal Mali le truppe francesi e dell'ONU. Dato che suor Gloria è anche infermiera, i criminali potrebbero sfruttarla per prendersi cura dei membri ammalati di AlQaeda.

#newsQfekxvtmjd
gianni toffali
una santa donna
N.S.dellaGuardia
Preghiamo per lei e per la conversione dei suoi aguzzini, compreso quello che si crede di portare la pace proclamando fratelli tutti...