Gloria.tv Needs Your Help - An Urgent Appeal
Orędzia
11.3K

UN MESSAGGIO DALLA POLONIA Nel giorno di Pentecoste, effonderò le Mie grazie sul Mio popolo fedele. Il dono dello Spirito Santo è un grande dono perché lo Spirito Santo viene con la ricchezza dei suoi doni.

Gesù: Ania, figlia Mia, le tue afflizioni sono necessarie perché il tuo sacrificio sia sufficiente. È difficile per te funzionare di nuovo, ma non ti lascerò soffrire oltre le tue forze e questa volta non dovrai andare in congedo per malattia. Ci vorranno giorni per sentirti meglio. Tuttavia, non ti lamenti di nulla, stai solo cercando di sostenere il tuo corpo.
Pensi a te stesso che sarebbe un bene per me darti una malattia incurabile e abbreviare le tue giornate qui sulla terra. Tuttavia, non ti darò questa grazia perché ho bisogno di te sulla Nuova Terra per un servizio speciale. La vita è un dono di Dio e tutte le anime che sono state create hanno un tempo stabilito di nascita e morte. A qualcuno può sembrare di poter prolungare la propria vita attraverso uno stile di vita sano, ma non è possibile. E la vita può essere abbreviata da un cattivo stile di vita, dall'interferenza di Satana e da cattive decisioni umane.
Consento il male per far emergere un bene maggiore, perché ho il potere di trarre il bene dal male più grande.
La felicità della vita umana qui sulla terra è vivere in Dio, vivere secondo la Sua volontà e metterla in pratica al servizio di Dio.
Cos'è conoscere la mia volontà?
Conoscere la volontà di Dio, è conoscere i piani di Dio per la vita umana, è conoscere i piani di Dio ei desideri del Cuore di Dio. Quando l'anima è unita a Dio, ha il senso di ciò che è nella Sua volontà e di ciò che è contrario.
Come conoscere la volontà di Dio?
Tutti coloro che vogliono e vogliono conoscere la volontà di Dio con tutto il cuore, riceveranno questa grazia. Io stesso parlo all'uomo attraverso le parole delle Sacre Scritture, attraverso le ispirazioni dello Spirito Santo, anche attraverso altre persone illuminate. Parlo anche alle anime sante con le parole delle Sacre Scritture e do loro anche parole di conoscenza.
Ogni anima che approfondisce il rapporto con Me sa e sa quanto sia importante vivere secondo la Mia volontà. E tutto ciò che è contro la Mia volontà dà dolore e amarezza.

- Sì, mio amato Gesù, e cosa devono fare le anime senza discernimento? Come leggono la Tua volontà?

Gesù: Quelle anime che camminano alla cieca dovrebbero chiedere allo Spirito Santo il discernimento e la grazia di conoscere la Mia volontà. Ogni anima che vuole vivere e seguire la Mia volontà riceverà questo dono. La santità è vivere secondo la Mia volontà, e il desiderio di vivere così precede la grazia e fa sì che la mia anima compia la Mia volontà. Tuttavia, è importante discernere gli spiriti qui, poiché è facile confondersi e uscire dai binari.
Nel giorno di Pentecoste, effonderò le mie grazie sul mio popolo fedele. Il dono dello Spirito Santo è un grande dono perché lo Spirito Santo viene con la ricchezza dei suoi doni. Chiedetemi, anime, i doni dello Spirito Santo e recitate le Litanie dello Spirito Santo, perché lo Spirito Santo porta grandi ricchezze all'anima e, soprattutto, le dona saggezza.
La saggezza di Dio, in quanto dono dello Spirito Santo, supera tutti i doni, perché l'anima che la possiede non è in grado di vivere nel peccato. Qualcuno potrebbe dire che il dono della guarigione è un grande dono. Tuttavia, un'anima saggia non si ammala, perché cammina nella veste della grazia e irradia la forza del Mio amore. Bella è l'anima, che vive in Dio e irradia la Mia santità.
Questo non significa che non le sto dando la Croce della malattia o alcun disturbo. Guarda le mie piaghe, non c'è amore senza sofferenza, perciò do tanta sofferenza alle anime sante.
Cos'è la gioia nella sofferenza?
La gioia nella sofferenza è la grazia ricevuta dall'anima che accetta liberamente di soffrire. Vuole soffrire con Me e vuole condividere la Mia sofferenza. La sofferenza richiede pazienza e un atteggiamento di rimanere con Dio.
La sofferenza richiede che tu viva nella grazia santificante.
La sofferenza richiede che tu sopporti silenziosamente i tuoi disturbi e le tue umiliazioni.
La sofferenza è un dono da condividere con la Mia sofferenza e non condivido questo dono con ogni anima. Pertanto, rallegrati anime, perché il tuo dolore e il tuo dolore si trasformeranno in gioia quando accetti il tuo dolore e la tua sofferenza. Ogni anima che soffre con Me vivrà anche nella Mia Gloria. È così che conquisti il paradiso.
Chi non vuole soffrire perde la Mia grazia e chiude il Cielo. Il Purgatorio non è diverso dall'Inferno tranne che non è eterno. Hai paura dell'inferno, ma dovresti anche aver paura del purgatorio.
Lo Spirito Santo desidera istruirvi a vivere in grazia e a vivere in pienezza dei miei doni.
Invoca il Paracleto, lo Spirito di luce, lo Spirito di amore, lo Spirito che ravviva la vita della tua fede, lo Spirito che dà forza nell'azione, lo Spirito di prudenza e di fede matura.
Chiedete lo Spirito di saggezza e di fiducia, chiedete anche doni straordinari, e io vi darò tutto perché cresciate, affinché le ricchezze della vostra anima si irradieranno ad altre anime.
Sì, figli miei, il tempo si avvicina e si avvicina rapidamente. Aspetta la veste della grazia e ti saranno dati i doni dello Spirito Santo.

Ps. 29

1 Salmo. David's.
Ammettete al Signore, figli di Dio,
concedi al Signore gloria e potenza!
2 Date al Signore la gloria del suo nome,
nel cortile santo, lodate il Signore!
3 La voce del SIGNORE è sulle acque,
Dio di maestà tuonò:
Signore delle acque incommensurabili!
4 La voce del Signore è piena di potenza!
Voce del Signore piena di dignità!
5 La voce del SIGNORE rompe i cedri,
Il Signore rompe i cedri del Libano,
6 fa saltare il Libano come un vitello
e Sirion come un giovane bufalo.
7 La voce del Signore lancia frecce di fuoco,
8 la voce del SIGNORE fa tremare il deserto,
Il Signore scuote il deserto di Kades.
9 La voce del SIGNORE piega le querce,
spoglia le foreste:
e nel suo palazzo tutto grida: "Gloria!"
10 Il Signore si sedette [sul trono] sul diluvio
e il Signore siede come Re per sempre.
11 Il Signore dia forza al suo popolo,
il Signore benedica il suo popolo con la pace.
Orędzia
Informazioni importanti@Orędzia Traduce le chiamate del cielo ai veggenti di tutto il mondo. Non commenta e non è responsabile per i messaggi che non sono la sua paternità. Si scusa in anticipo per eventuali errori di traduzione o interpretazione. A volte le parole o i contesti in tedesco sono difficili da tradurre letteralmente il messaggio dal cielo. Tuttavia, vi assicuro che le intenzioni …More
Informazioni importanti@Orędzia Traduce le chiamate del cielo ai veggenti di tutto il mondo. Non commenta e non è responsabile per i messaggi che non sono la sua paternità. Si scusa in anticipo per eventuali errori di traduzione o interpretazione. A volte le parole o i contesti in tedesco sono difficili da tradurre letteralmente il messaggio dal cielo. Tuttavia, vi assicuro che le intenzioni rimangono le stesse, vale a dire una rapida conversione, tornare al vero Mistero della Chiesa Cattolica, e quindi tornare a Dio e vivere in gloria con il nostro Maestro e Signore Gesù Cristo.