Clicks813
it.news
2

Benedetto XVI ora deve farsi tradurre

Durante una recente intervista, la voce di Benedetto era così debole e incomprensibile che l'arcivescovo Gänswein ha dovuto "tradurre".

Questa osservazione curiosa è stata fatta dall'intervistatore di Corriere.it, Massimo Franco. Tuttavia, Benedetto annuiva durante la traduzione di Gänswein in segno di approvazione.

Durante l'intervista, Benedetto ha detto che le sue dimissioni sono state difficili, ma giuste, che c'è un papa solo e che Joe Biden è un Cattolico praticante personalmente "contro l'aborto".

AkaCatholic.com specula dicendo che il Vaticano ha usato l'intervista per presentare un Benedetto debole, a indicare la morte imminente.

L'articolo dice anche che Benedetto indossava l'orologio al polso sinistro, mentre al polso destro aveva un apparecchio simile a un orologio. Questi apparecchi sono usati spesso dagli anziani per poter chiamare aiuto in caso di emergenza.

Foto: © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsTpgvlrhutt

Veritasanteomnia
Il problema non sono i bugiardi di turno o, peggio ancora, i mistificatori. Il problema è sempre costituito da chi stupidamente rifiuta di vedere la mistificazione: questi infatti sono i sostenitori dei mistificatori che smetterebbero di giocare senza i "fessacchiotti e le fessacchiotte" che abboccano all'amo.
N.S.dellaGuardia
Capito l'antifona: intervista a ganswein.