it.news
41.2K

Superiori sapevano: gesuita omosessuale abusò di 85 ragazzi

Gli abusi commessi dell'omosessuale gesuita Alfonso Pedrajas (+2009) sono stati confermati, dopo che il suo partner omosessuale ne ha restituito il diario alla famiglia di Pedrajas a Madrid. Pedrajas …More
Gli abusi commessi dell'omosessuale gesuita Alfonso Pedrajas (+2009) sono stati confermati, dopo che il suo partner omosessuale ne ha restituito il diario alla famiglia di Pedrajas a Madrid.
Pedrajas gestiva scuole maschili in Bolivia e nel diario cita sette superiori dei Gesuiti con cui ha discusso le molestie, in alcuni casi sotto il sigillo della Confessione. Un superiore non può ascoltare la Confessione di un subordinato.
Anche prima della professione religiosa finale, un superiore gli aveva detto di omettere le molestie ai minori nelle confessioni aggiungendo che "non gli sarebbe successo nulla", di considerare quelle azioni "casi isolati". Era l'epoca post-Vaticano II, quando la Chiesa voleva essere "moderna" e molti partiti di sinistra promuovevano la pedofilia.
Negli anni '80, Pedrajas è stato inviato una volta a lavorare in una miniera in Bolivia per un anno come punizione per corruzione di ragazzi; poi è tornato alla scuola continuando con gli abusi. Allo stesso tempo, i …More
carlo eugenio rogers
la Congregazione gesuitica andrebbe subito abolita , anzi scomunicata tutta .
lamprotes
Miseria! Questo gesuita è stato sfortunato: se il Pampero fosse divenuto papa prima lo avrebbe SICURAMENTE fatto cardinale!
LiberaNosDomine
Chissà se oggi nel mondo esiste un gesuita degno
DEFENSOR FIDEI
FUORI I MAIALI DALLA SANTA CHIESA!!! FUORI!!!! A CALCI!!!
Gesù, aiutaci tu.