Clicks1.2K
it.cartoon
7
Nostalgia selettiva Foto: © gloria.tv, CC BY-ND, #newsTfgtfzxgbyMore
Nostalgia selettiva

Foto: © gloria.tv, CC BY-ND, #newsTfgtfzxgby
Riccardo Giachino
Gesu' dixit (M.V. cap. 169): 169.9 Guai, tre volte guai ai pastori che perdono la carità, che si rifiutano di ascendere giorno per giorno per portare in alto il gregge che attende la loro ascesi per ascendere. Io li percuoterò abbattendoli dal loro posto e spegnendo del tutto il loro fumo.
Guai, tre volte guai ai maestri che ripudiano la Sapienza per saturarsi di scienza sovente contraria, …More
Gesu' dixit (M.V. cap. 169): 169.9 Guai, tre volte guai ai pastori che perdono la carità, che si rifiutano di ascendere giorno per giorno per portare in alto il gregge che attende la loro ascesi per ascendere. Io li percuoterò abbattendoli dal loro posto e spegnendo del tutto il loro fumo.
Guai, tre volte guai ai maestri che ripudiano la Sapienza per saturarsi di scienza sovente contraria, sempre superba, talora satanica, perché li fa uomini mentre – udite e ritenete – mentre se ogni uomo ha destino di divenire simile a Dio, con la santificazione che fa dell’uomo un figlio di Dio, il maestro, il sacerdote ne dovrebbe avere già l’aspetto dalla Terra, e questo solo, di figlio di Dio. Di creatura tutt’anima e perfezione dovrebbe avere aspetto. Dovrebbe avere, per aspirare a Dio i suoi discepoli. Anatema ai maestri di soprannaturale dottrina che divengono idoli di umano sapere.
Guai, sette volte guai ai morti allo spirito fra i miei sacerdoti, a quelli che col loro insapore, col loro tepore di carne mal viva, col loro sonno pieno di allucinate apparizioni di tutto ciò che è fuorché Dio uno e trino, pieno di calcoli di tutto ciò che è fuorché soprumano desiderio di aumentare le ricchezze dei cuori e di Dio, vivono umani, meschini, torpidi, trascinando nelle loro acque morte quelli che li seguono credendoli “vita”.
Maledizione di Dio sui corruttori del mio piccolo, amato gregge. Non a coloro che periscono per ignavia vostra, o inadempienti servi del Signore, ma a voi, di ogni ora e di ogni tempo, e per ogni contingenza e per ogni conseguenza, Io chiederò ragione e vorrò punizione - (Primo discorso della Montagna: la missione degli apostoli e dei discepoli)
Don Andrea Mancinella
@ Diodoro: non era mia intenzione offenderla, probabilmente mi sono lasciato sfuggire la mano (o meglio, le dita sulla tastiera). Piuttosto è come dice sopra Sergio Ferri, si tratta di ottenebrazione mentale, cosa possibilisima anche nelle persone più intelligenti. Mi scusi ancora, Lei ed altri che eventualmente si fossero sentiti offesi, e cari saluti in Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe.
don …More
@ Diodoro: non era mia intenzione offenderla, probabilmente mi sono lasciato sfuggire la mano (o meglio, le dita sulla tastiera). Piuttosto è come dice sopra Sergio Ferri, si tratta di ottenebrazione mentale, cosa possibilisima anche nelle persone più intelligenti. Mi scusi ancora, Lei ed altri che eventualmente si fossero sentiti offesi, e cari saluti in Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe.
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
Don Andrea Mancinella
Non scrivo per commentare gli sproloqui di 'cattolico non romano', che è un povero scismatico, perchè gli ho già detto che, vista la sua malafede, non gli risponderò più.
Scrivo invece per coloro che, istigati dalle sue calunnie (vere e proprie CALUNNIE, perchè non sa nulla di ciò di cui scrive) pensassero che davvero sono un falso eremita.
Chiunque vuole potrà scrivere, chiedendo informazioni …More
Non scrivo per commentare gli sproloqui di 'cattolico non romano', che è un povero scismatico, perchè gli ho già detto che, vista la sua malafede, non gli risponderò più.
Scrivo invece per coloro che, istigati dalle sue calunnie (vere e proprie CALUNNIE, perchè non sa nulla di ciò di cui scrive) pensassero che davvero sono un falso eremita.
Chiunque vuole potrà scrivere, chiedendo informazioni su di me, alla Cancelleria o alla Segreteria del Vescovo di Albano, ai seguenti indirizzi email, reperibili sul sito web della mia Diocesi:
cancelleria@diocesidialbano.it (il Cancelliere è don Andrea de Matteis, mio caro amico);

curia@diocesidialbano.it (Segreteria del Vescovo)
reperibili sul seguento sito web, appunto:
diocesidialbano.it
Vivano Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
SERGIO FERRI
Don Andrea, condivido la Sua analisi in toto. Chi non vede l'abominio in atto nella Chiesa, non penso però che sia uno stupido, ma soltanto ottenebrato. Suor Lucia lo chiamava: disorientamento diabolico.
N.S. Gesù Cristo ci rincuora così: "non temere pusillus grex, poiché al Padre vostro è piaciuto dare a voi il regno" (Luc. 12,32). Solo un piccolo resto custodira' la Fede di sempre! Così è …More
Don Andrea, condivido la Sua analisi in toto. Chi non vede l'abominio in atto nella Chiesa, non penso però che sia uno stupido, ma soltanto ottenebrato. Suor Lucia lo chiamava: disorientamento diabolico.
N.S. Gesù Cristo ci rincuora così: "non temere pusillus grex, poiché al Padre vostro è piaciuto dare a voi il regno" (Luc. 12,32). Solo un piccolo resto custodira' la Fede di sempre! Così è scritto. 🙏❤️
Diodoro
Grazie per avermi dato dello stupido, don Andrea
Don Andrea Mancinella
Il semplice fatto che un distruttore della Fede, della morale e della vera Santa Messa come Papa Bergoglio inneggi quasi continuamente al Concilio Vaticano II dovrebbe bastare, ed avanzare, anche ai cattolici (sacerdoti compresi, purtroppo) che sono ancora dormienti e non hanno capito un bel nulla di ciò che successe nel periodo 1962-1965 e di quello che sta succedendo oggi.
E' provvidenziale, …More
Il semplice fatto che un distruttore della Fede, della morale e della vera Santa Messa come Papa Bergoglio inneggi quasi continuamente al Concilio Vaticano II dovrebbe bastare, ed avanzare, anche ai cattolici (sacerdoti compresi, purtroppo) che sono ancora dormienti e non hanno capito un bel nulla di ciò che successe nel periodo 1962-1965 e di quello che sta succedendo oggi.
E' provvidenziale, Papa Bergoglio, almeno in questo: perchè dimostra la perversità di quel Concilio.
Ed il semplice fatto che, per essere buoni cattolici, è sufficiente fare e dire l'esatto contrario di ciò che fa e dice lui, dimostra come Papa Bergoglio sia provvidenziale, da questo punto di vista (e solo da questo punto di vista s'intende).
Insomma solo gli stupidi a questo punto possono non vedere la verità.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, aprite gli occhi dei sacerdoti e dei fedeli cattolici ancora addormentati!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
Don Andrea Mancinella
Non scrivo per commentare gli sproloqui di 'cattolico non romano', che è un povero scismatico, perchè gli ho già detto che, vista la sua malafede, non gli risponderò più.
Scrivo invece per coloro che, istigati dalle sue calunnie (vere e proprie CALUNNIE, perchè non sa nulla di ciò di cui scrive) pensassero che davvero sono un falso eremita.
Chiunque vuole potrà scrivere, chiedendo informazioni …More
Non scrivo per commentare gli sproloqui di 'cattolico non romano', che è un povero scismatico, perchè gli ho già detto che, vista la sua malafede, non gli risponderò più.
Scrivo invece per coloro che, istigati dalle sue calunnie (vere e proprie CALUNNIE, perchè non sa nulla di ciò di cui scrive) pensassero che davvero sono un falso eremita.
Chiunque vuole potrà scrivere, chiedendo informazioni su di me, alla Cancelleria o alla Segreteria del Vescovo di Albano, ai seguenti indirizzi email, reperibili sul sito web della mia Diocesi:
cancelleria@diocesidialbano.it (il Cancelliere è don Andrea de Matteis, mio caro amico);

curia@diocesidialbano.it (Segreteria del Vescovo)
reperibili sul seguento sito web, appunto:
diocesidialbano.it
Vivano Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano