Clicks2.3K
it.news

Uomini adulti? Papa e Cardinale piangono insieme

"Abbiamo cominciato a piangere, le lacrime scorrevano per le emozioni incontrollabili", ha detto il cardinale Malcolm Ranjith al notiziario del Vaticano in lingua tedesca (22 luglio) sul suo incontro con papa Francesco un mese prima.

Il motivo per quell'ondata di emozioni: Ranjith ha parlato a Francesco delle bombe del 21 apre, il giorno di Pasqua, in Sri Lanka, che hanno ucciso 259 persone e ferito almeno 500.

Secondo Ranjith, il governo fa pochi sforzi per indagare sul caso, anche per nascondere le proprie carenze.

Nel 2005, Benedetto XVI aveva nominato Ranjith Segretario della Congregazione per la Liturgia. Ranjith è divenuto rapidamente un leader della tanto pubblicizzata riforma di Benedetto.

Ma dopo meno di quattro anni, Benedetto ha fatto un passo indietro e ha mandato Ranjith in Sri Lanka.

Video sotto: Prima Messa (21 luglio) nella Chiesa di San Sebastiano a Katuwapitiya, Sri Lanka, dopo l'attacco la domenica di Pasqua.

Foto: Malcolm Ranjith, #newsRcpxdegbci