Clicks594
Christoforus78
Lo stravolgimento della santità nella neo chiesa. L'ideologo omosessualista James Martin, che a tempo perso si traveste da prelato gesuita, ha la smania di annoverare il cardinale Newman, che domani …More
Lo stravolgimento della santità nella neo chiesa.

L'ideologo omosessualista James Martin, che a tempo perso si traveste da prelato gesuita, ha la smania di annoverare il cardinale Newman, che domani 13 ottobre verrà canonizzato, tra i cosiddetti santi con il vizietto. Se un simile soggetto non fosse tanto stimato tra le mura leonine ci sarebbe da che sorridere. Ma l'attivista lgbt è stato più volte ricevuto dal biancovestito e la sua pastorale arcobaleno tenuta in grande considerazione. Certo di fronte a questi perversi soggetti la corruzione della chiesa ai tempi dei Borgia o di Clemente VII pare una cosa da educande. Osare perfino pensare che vi siano santi gay è oltraggioso e blasfemo. Che i santi abbiano lottato nella carne e combattuto la buona battaglia è una certezza ma ora si vuole fare di loro figure ideologiche e si cercano coppiette di santi gay o lesbiche. Come fermare questo delirio? Raccomandiamoci alla Santa Vergine che schiacci la testa del serpente e la Chiesa torni a splendere pura ed immacolata.