Cardinale Sarah: "Francesco uomo di preghiera"

Il cardinale Robert Sarah è stato intervistato da LeFigaro.fr (1° luglio) sul suo nuovo «Catechismo della vita spirituale» (Fayard). Ecco i punti salienti.

• Ho scritto questo libro durante il confino; sono rimasto colpito dal fatto che ci si preoccupava molto della vita del corpo, mentre l'anima veniva lasciata morire.

• Lo sapete che, durante il lockdown, la parola "preghiera" è stata una delle più cercate su Google?

• I sacramenti sono stati trasformati in cerimonie puramente esteriori.

• Passiamo tropo tempo a parlare della strutture della Chiesa, ma non interessa a nessuno!

• Preti e vescovi parlano abbastanza di ciò che è in ballo nella vita spirituale?

• Si va dal prete perché si cerca Dio, non perché si vuole salvare il pianeta.

• La Chiesa deve aiutare chi cerca Dio, è il suo unico proposito.

• Credo che papa Francesco sia uomo di preghiera.

• Non sono preoccupato per il futuro della Chiesa.

• Sono preoccupato per le anime, private della vita interiore e della verità liberatoria. Queste anime soffrono e sono in pericolo.

Foto: Robert Sarah © Lawrence OP, CC BY-NC-ND, #newsPfjsrfyntm

il vandea
Uomo di preghiera ? Non fa ridere nemmeno come battuta.
Francesco I
Come no! Certo che Bergoglio è "uomo di preghiera" guardi che bella preghiera ha composto:
Giorgio Tonini
Non credo che al Prado siano esposte quelle opere del post di Fatima, che sostiene essere state visitate dai capi della NATO: per me è un fake. Posto qui la mia opinione causa blocco che mi ha messo.
alda luisa corsini
Ho avvisato l'utente.
RICCARDO CARIAGGI
Se si valutano gli effetti della sua preghiera si può arguire che sia Satana il suo Dio
Francesco I
lamprotes
Oh sì, si, la sostituzione della rivelazione con le superstizioni sudamericane!
lamprotes
"Uomo di preghiera??" Aahahahahhahahahahahahahahahahhah!!! 😂
Chi è come Dio Nessuno È come Dio
il modo migliore per non sbagliare è rimanere fedeli al vero e tradizionale magistero della Chiesa e applicare alla lettera il Vangelo ..tutta questa mania di cambiare per stare "al passo coi tempi" è da fessi ed è ridicola
Veritasanteomnia
Ridicola e, aggiungerei, diabolica
Francesco I