Clicks1.1K
it.news
3

Eresia di Novus Ordo: arcivescovo di Parigi indaga su prete

L'arcivescovo "conservatore" di Parigi, Michel Aupetit, ha aperto il 7 aprile il processo canonico contro don Marc Guelfucci, parroco di St-Eugène Ste-Cécile.

Guelfucci è sospettato di non aver rispettato le leggi diocesane contro il Covid la vigilia di Pasqua. A St-Eugène Ste-Cécile, le Messe vengono celebrate col Rito Romano e anche presieduto nel Novus Ordo. La veglia pasquale è stata celebrata col Rito Romano.

La parrocchia è sotto indagine da parte della polizia, dopo che una spia di LeParisien.fr ha pubblicato un articolo in cui si afferma che erano presenti "troppe" persone nella chiesa, spifferando che dieci persone non indossavano la mascherina durante il battesimo o la Santa Comunione.

Se don Guelfucci avesse espresso dubbi sulla resurrezione di Cristo durante la celebrazione, l'arcidiocesi non sarebbe intervenuta.

Foto: Michel Aupetit © wikicommons, CC BY-SA, #newsAlggowsfjh

N.S.dellaGuardia
In effetti l'indagine è per aver celebrato la Pasqua in rito tridentino.
COME HA OSATO?? DISPREZZARE LA CENA CRIPTOPROTESTANTE!!
Christoforus78
Vescovi fifoni e miserabili i delatori che vogliono vedere il prossimo umiliato. Questa pandemia ha messo a nudo il peggio dell'animo umano.
muntcarimell
Delatori in inferno