Dexit: la Germania rompe il Patto di Stabilità e prepara il suo addio all’Euro

A Berlino manovra fiscale (deficit) da 200 miliardi (5% del PIL) per il problema energia. Al contrario di Draghi, ai tedeschi interessano più le loro …
Francesco I
In effetti molti Tedeschi rimpiangono il marco, molto più stabile (quasi quanto il franco svizzero) dell'euro. Non solo ma il governo federale, a differenza di tutti gli altri governi i cui paesi hanno aderito all'euro, ha mantenuto la convertibilità dei marchi, anche perché soltanto una parte del contante circolante fu cambiato in euro, questo specialmente in Turchia in cui molti ex lavoratori …More
In effetti molti Tedeschi rimpiangono il marco, molto più stabile (quasi quanto il franco svizzero) dell'euro. Non solo ma il governo federale, a differenza di tutti gli altri governi i cui paesi hanno aderito all'euro, ha mantenuto la convertibilità dei marchi, anche perché soltanto una parte del contante circolante fu cambiato in euro, questo specialmente in Turchia in cui molti ex lavoratori nelle fabbriche tedesche, ormai pensionati, preferirono detenere valuta pregiata in luogo delle lire turche.