02:58
Clicks204
notiziario
Un laico americano risponde ai suoi tiepidi vescovi Il presidente degli Stati Uniti Joseph Biden non rinuncerà mai alle sue politiche sull'aborto mentre allo stesso tempo riceve la Comunione, scrive …More
Un laico americano risponde ai suoi tiepidi vescovi
Il presidente degli Stati Uniti Joseph Biden non rinuncerà mai alle sue politiche sull'aborto mentre allo stesso tempo riceve la Comunione, scrive Dan Pryor di White Township, New Jersey, in una lettera di martedì all'editore di The Morning Call, un quotidiano di Allentown, Pennsylvania.
Pryor definisce il recente documento dei vescovi americani sulla Santa Comunione "un altro tentativo a metà per risolvere il problema Biden/aborto/Comunione" perché evitano di rimproverare Biden.

Tiepido. Pryor nota che i vescovi americani devono esporsi e smettere di adottare un approccio tiepido alla questione della Comunione che si sta giocando per tutti i cattolici in America per testimoniare. Cita il vescovo di Fort Worth Michael Olson dicendo che "la questione della confusione pubblica è davvero in gioco qui". Avrebbe anche potuto citare l'Apocalisse di San Giovanni: "Io conosco le tue opere; tu non sei né freddo né caldo. Vorrei che foste o freddi o caldi. Perciò, poiché sei tiepido e non sei né freddo né caldo, sto per sputarti fuori dalla mia bocca" (Ap 3,15-16).

Più confusione. Pryor ricorda ai vescovi un sondaggio del Pew Research Center che ha rivelato che il 69% dei laici cattolici statunitensi non crede a ciò che la Chiesa cattolica insegna sulla Santa Comunione. Egli conclude che la - cito - "confusione pubblica", soprattutto dei laici cattolici, non farà che aumentare se Biden non viene, almeno, ufficialmente rimproverato dai vescovi cattolici.

Giudizio finale. Il presidente Biden è al sicuro per ora, scrive Pryor, e potrebbe sfuggire all'ira dei vescovi cattolici. Ma Pryor si chiede come sarà per Biden quando incontrerà l'Onnipotente. Pryor dà il seguente consiglio ai suoi consociati cattolici - citazione: "Io dico di andare sul sicuro e di agire di conseguenza a ciò che la Chiesa cattolica insegna sull'aborto e sulla Comunione; politicamente e religiosamente".