Clicks1.1K

Papa Francesco, Dagospia durissimo: "Gossip peggio del coronavirus? Il Vaticano un Paese di 500 lavandaie"

"Il chiacchiericcio è peggio del coronavirus". L'anatema di Papa Francesco non va giù a Dagospia, la "chiesa sconsacrata del gossip" politico e rosa italiano.

E in homepage Roberto D'Agostino si definisce "basito" risponde alla "ennersima intemerata" di Bergoglio. "Aveva detto tutto già monsignor Marcinkus - ricorda polemicamente Dago -: 'Il Vaticano è un paese di cinquecento lavandaie'.

La Chiesa è il regno dei pettegolezzi e lui di quel regno è il capo. Dagospia è niente al confronto". Poi la botta d'orgoglio: "Siamo sicuri che quello che chiamiamo pettegolezzo sia spazzatura? Per Fruttero e Lucentini 'tagliare i panni addosso agli altri è forse l'ultima trincea del libero pensiero...".

VEDI ANCHE: Papa Francesco, ecco perché il Catechismo lo smentisce sui profughi
-----------------------------------------------------------------
liberoquotidiano.it

BERGOGLIO IDOLATRA

nolimetangere
Parlano proprio loro di pettegolezzo? Proprio loro?
AvisObservans
Papa Francesco non esiste. Ma esiste un cardinale apostata.