Tesa
31.1K

Attacco senza precedenti a Macerata per un'omelia contro l'aborto

Una persecuzione senza precedenti contro don Andrea Leonesi per un'omelia del 27 ottobre scorso sull'aborto . QUI la nascita della …
G.battista
Bravissimi tutti e due ! Sacerdote e Mons. Vescovo!!
Fulmine
Bravo il sacerdote e questa volta pure bravo il vescovo a sostenerlo!
lamprotes
Ovvio, con un papa molliccione come l'attuale, tutto flirtante con il laicismo e la sinistra, è ovvio che un sacerdote che abbia ancora qualcosa di cattolico si trova sotto un tiro incrociato!