Clicks995
it.news
21

Baghdad: Francesco improvvisamente pieno di "pace" e "fratellanza"

Un "sano pluralismo" di credo religiosi può contribuire alla prosperità e all'armonia della nazione, ha fantasticato Francesco davanti alle autorità civili, nel palazzo presidenziale di Baghdad, il 5 marzo.

Secondo lui, la religione deve "per sua stessa natura" essere al servizio della "pace" e della "fratellanza". Tuttavia, per sua stessa natura, la religione è al servizio di Dio.

Francesco diffonde ancora la falsa credenza che tutti siano "figli alla pari dell'unico Dio Creatore," mentre in realtà Cristo è il "figlio unigenito" di Dio, mentre tutti possono diventare figli di Dio condividendo Cristo, incorporato nei sacramenti.

#newsJyprxnxtuj

warrengrubert
Mi dispiace che @padrepasquale come bergoglio non risponde alle domande.
Tra l'altro, al di là del mio solito modo "brusco" di parlare, la mia era una domanda alla quale tenevo ricevere una risposta.
G.battista
@padrepasquale glielo ripeto per l'ultima volta poi scuoto i sandali, lei è fuori strada... Dio Padre è buono e misericordioso (non è buonista) per mezzo del Suo unico Figlio che con il Suo preziosissimo sangue versato per ognuno di noi ci ha redenti e chiunque crede in Lui avrà la vita eterna... Figli di Dio coeredi di Cristo... Conversione, conversione, conversione! Siamo in quaresima e gli …More
@padrepasquale glielo ripeto per l'ultima volta poi scuoto i sandali, lei è fuori strada... Dio Padre è buono e misericordioso (non è buonista) per mezzo del Suo unico Figlio che con il Suo preziosissimo sangue versato per ognuno di noi ci ha redenti e chiunque crede in Lui avrà la vita eterna... Figli di Dio coeredi di Cristo... Conversione, conversione, conversione! Siamo in quaresima e gli ripero:convertitevi e credete al Vangelo! Buona quresima! Dio abbia pietà di tutte le nostre teorie e ci indichi sempre la Via che è solo nel Suo Figlio Gesù! Nostro ed unico Signore
warrengrubert
@padrepasquale
Se siamo tutti figli di Dio in quanto creature, mi spieghi questo passo?

Gv. 1,12 A quanti però l'hanno accolto,
ha dato potere di diventare figli di Dio:
a quelli che credono nel suo nome,
13 i quali non da sangue,
né da volere di carne,
né da volere di uomo,
ma da Dio sono stati generati.


Giovanni mi pare che faccia una chiara distinzione tra creatura di Dio e "figli" di Dio. …More
@padrepasquale
Se siamo tutti figli di Dio in quanto creature, mi spieghi questo passo?

Gv. 1,12 A quanti però l'hanno accolto,
ha dato potere di diventare figli di Dio:
a quelli che credono nel suo nome,
13 i quali non da sangue,
né da volere di carne,
né da volere di uomo,
ma da Dio sono stati generati.


Giovanni mi pare che faccia una chiara distinzione tra creatura di Dio e "figli" di Dio.
Per divenire figli di Dio si deve accogliere Gesù Cristo, e credere che Egli è Dio incarnato.
Lei fa una gran confusione. Il suo irenismo la porta a mistificare la sacra scrittura, e trarre in inganno le persone. Lei ci sta dicendo che l'avvento di Cristo è stata una cosa inutile e non necessaria, difatti se Dio è già padre di tutti e noi siamo già tutti fratelli e tutti figli di Dio, che cavolo è venuto a fare, Gesù sulla terra? Non certo a farci figli di Dio, lo siamo già in quanto creature.
A salvarci? Ma per salvarsi non occorre convertirsi a Cristo, bergoglio dice che basta essere bbbuoni!!! Acccoglienti!!! Missssericordiooosi!!!
Si salva il buon ebreo, il buon mussulmano, il buon buddista, il buon massone satanista, il buon ateo... Senza bisogno di scomodare Gesù Cristo!
Allora mi spieghi che cavolate ha scritto San Giovanni?
LiberaNosDomine
Solo alcuni comprendono Gesù ... altri tirano a campare nel suo nome ... molti pensano di conoscerlo
padrepasquale
L'essere figli di Dio in quanto creature, trova la sua pienezza nell'opera redentiva di Cristo, accolta attraverso la fede.
warrengrubert
@padrepasquale grazie per la risposta, ma colgo comunque una contraddizione.
A chi accoglie Cristo, cioè ha fede in Lui, viene dato il potere di diventare figli di Dio. Non è automatico l'essere creature di Dio per divenire figli di Dio. Mi sembra che Giovanni lo dice chiaramente.
La sua frase:
"L'essere figli di Dio in quanto creature" è errata, difatti lo ammette anche lei quando parla di "…More
@padrepasquale grazie per la risposta, ma colgo comunque una contraddizione.
A chi accoglie Cristo, cioè ha fede in Lui, viene dato il potere di diventare figli di Dio. Non è automatico l'essere creature di Dio per divenire figli di Dio. Mi sembra che Giovanni lo dice chiaramente.
La sua frase:
"L'essere figli di Dio in quanto creature" è errata, difatti lo ammette anche lei quando parla di "pienezza" dell'opera redentiva di Cristo che deve essere accolta attraverso la fede.
Un ateo che rifiuta Cristo e la Sua opera redentiva, rifiuta la fede di conseguenza anche se è creatura di Dio non può essere figlio di Dio, in quanto il Padre non trovando fede in lui non lo genera. Con questo non voglio giudicare nessuno, è Dio che giudicherà e farà vedere chi ha veramente avuto fede in Gesù, ma la scrittura mi sembra che sia chiara. Altrimenti perché battezzarsi, se basta essere creature di Dio per essere suoi figli?
padrepasquale
Quando Gesù parlava del Padre non faceva distinzioni tra coloro che hanno fede e coloro che non ce l'hanno. Ha insegnato a tutti di dire "Padre nostro". "E voi siete tutti fratelli", figli dello stesso Padre (non alcuni "si" e altri "no").
Francesco I
Gesù ci ha anche insegnato a dire "e non indurci in tentazione" mentre la CEI, Bergoglio ed i suoi manutengoli vogliono travisare le parole del "Divin Salvatore"
Eppure, il Papa legittimo, sua Santità Benedetto XVI nel suo libro "Gesù di Nazareth" aveva spiegato tutto con somma scienza, coscienza e chiarezza, ma Bergoglio si ritiene il più furbo di tutti!

Come (volendo) si sarebbe potuto cambiar…More
Gesù ci ha anche insegnato a dire "e non indurci in tentazione" mentre la CEI, Bergoglio ed i suoi manutengoli vogliono travisare le parole del "Divin Salvatore"
Eppure, il Papa legittimo, sua Santità Benedetto XVI nel suo libro "Gesù di Nazareth" aveva spiegato tutto con somma scienza, coscienza e chiarezza, ma Bergoglio si ritiene il più furbo di tutti!

Come (volendo) si sarebbe potuto cambiare il Pater Noster liturgico
warrengrubert
@padrepasquale
Se siamo già tutti figli perché il battesimo?
N.S.dellaGuardia
Un disco rotto che non risponde alle domande ma procede per slogan, in perfetto stile svasticano.
padrepasquale
Tutti siamo figli di Dio in quanto creature. Dio è Padre nostro, di tutti
lamprotes
"Non vi ho chiamati servi ma amici" detto da Cristo riguarda SOLO chi segue Cristo!!! Dura cervice e testardaggine adamantina, eh, "padre" Pasquale????
N.S.dellaGuardia
...Pro vobis et pro MULTIS effundetur in remissionem peccatorum...
Quanto male ha fatto il concilio e la riforma della Santa Messa!!
Anche il Gloria in excelsis è stato cambiato in quel senso, perché sia più "ecumenico".
Noi cattolici dobbiamo liquefarci nella melassa indefinita della religione universale, del fratelli tutti perché figli di un solo Dio, che però non è quello che ha mandato Suo …More
...Pro vobis et pro MULTIS effundetur in remissionem peccatorum...
Quanto male ha fatto il concilio e la riforma della Santa Messa!!
Anche il Gloria in excelsis è stato cambiato in quel senso, perché sia più "ecumenico".
Noi cattolici dobbiamo liquefarci nella melassa indefinita della religione universale, del fratelli tutti perché figli di un solo Dio, che però non è quello che ha mandato Suo Figlio a salvarci, beninteso.
Giusto padre?
Francesco I
@N.S.dellaGuardia
Il bello è, che anche nel novus ordo missae, recitato in latino, è rimasto il "pro multis", così, come, nel Pater Noster è rimasto "et ne nos inducas in tentationem" qui ci prendono per i fondelli !
Kiakiar
@padrepasquale " Infatti tutti quelli che sono guidati dallo Spirito di Dio, QUESTI sono figli di Dio. " (Romani 8,14)
padrepasquale
La figliolanza divina raggiunge la pienezza con la Grazia e la Fede
Kiakiar
Lo Spirito Santo è lo Spirito di adozione che ci rende veri figli di Dio e ci fa riconoscere Dio come Padre e Dio come Figlio in Gesu Cristo. E' SOLO attraverso Gesù che si ha accesso al Regno dei Cieli , Lui è La Via, la Verità, la Vita, e nessuno va al Padre se non per mezzo di Lui (Giovanni 14, 6- 7). Ora se si rifiuta la Verita si vive nella menzogna. Se si rifiuta di riconoscere Gesù come …More
Lo Spirito Santo è lo Spirito di adozione che ci rende veri figli di Dio e ci fa riconoscere Dio come Padre e Dio come Figlio in Gesu Cristo. E' SOLO attraverso Gesù che si ha accesso al Regno dei Cieli , Lui è La Via, la Verità, la Vita, e nessuno va al Padre se non per mezzo di Lui (Giovanni 14, 6- 7). Ora se si rifiuta la Verita si vive nella menzogna. Se si rifiuta di riconoscere Gesù come fratello, anzi come " primogenito di molti fratelli " della famiglia di Dio della nuova alleanza, non si è veri figli di Dio. L' uomo infatti è creato a immagine di Dio ma la somiglianza con Lui, quindi il tratto caratteristico della filiazione divina è conferito solo con il Battesimo. E se siamo veri figli , guidati dallo Spirito di Dio, siamo anche coeredi, ma coloro che non sono veri figli di Dio non possono ereditare le Sue ricchezze, in quanto rifiutano Gesù. E' tutto logicamente deducibile dalle Sacre Scritture.
N.S.dellaGuardia
L'Iraq era un paese in cui convivevano pacificamente etnie e religioni, prima che ricevesse le cure dell'amico dem-americano esportatore di fratellanza e relativismo in salsa pseudo democratica. Il caos, per farla breve.
Lo stesso dem tanto caro al vaticano. Che ora va in missione di pace.
Satana se la ride.
SED LIBERA NOS A MALO Jc jr
È il viaggio numero 33,... Quando arriva dice che la religione per natura è a servizio della fratellanza... E lo ripete... 🤔
SED LIBERA NOS A MALO Jc jr
Addirittura L'ha ripetuto dopo nell'incontro con religiosi nella Chiesa Cattedrale Siro-Cattolica di “Nostra Signora della Salvezza” :

"
Domani, a Ur, incontrerò i Leader delle tradizioni religiose presenti in questo Paese, per proclamare ancora una volta la nostra convinzione che la religione deve servire la causa della pace e dell’unità tra tutti i figli di Dio."
Suari
Unità tra Caino e Abele, entrambi figli di Dio?