Lugatartuga Rossi
Denuncia Over 50 | Difendersi Ora

Denuncia Over 50 - Gli OVER 50 denunciano il governo

Denuncia elaborata da Alessandro Fusillo e messa a disposizione di tutti gli over 50, sottoposti ad obbligo vaccinale con conseguente multa o sospensione dal lavoro per chi non accetta tale obbligo.

Compilare il file RTF con i propri dati e la propria qualifica lavorativa (o non lavorativa)
Stampare la denu…More
Denuncia Over 50 | Difendersi Ora

Denuncia Over 50 - Gli OVER 50 denunciano il governo

Denuncia elaborata da Alessandro Fusillo e messa a disposizione di tutti gli over 50, sottoposti ad obbligo vaccinale con conseguente multa o sospensione dal lavoro per chi non accetta tale obbligo.

Compilare il file RTF con i propri dati e la propria qualifica lavorativa (o non lavorativa)
Stampare la denuncia in due copie.
Portare il tutto presso una qualsiasi stazione di polizia giudiziaria (Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia Locale), firmare entrambe le copie davanti all’ufficiale che la prende in consegna.
La denuncia va fatta di persona, non si può fare per posta. Occorre avere con sé un documento di identità.

Per tutti i dettagli vi rimandiamo al video sottostante.
Il file è in formato RTF.

denuncia-estorsione-over50.rtf

Gli OVER 50 denunciano il governo (rumble.com)

Denuncia elaborata da Alessandro Fusillo e messa a disposizione di tutti gli over 50, sottoposti ad obbligo vaccinale con conseguente multa o sospensione dal lavoro per chi non accetta tale obbligo.
Denuncia Over 50

Per chi desidera è ancora possibile iscriversi al ricorso collettivo:
Ricorso contro il Green-Pass sul Lavoro

E’ ora attivo il sito per incontrarsi, fare amicizia e disobbedire insieme:
trovarsiora.it

Rimaniamo in contatto sul Canale Telegram:
Difendersi ora - Avv. Fusillo
LiberaNosDomine shares this
19
Roberta Paola Federica Trovatelli shares this
21.8K
digital
Perchè non informarsi prima di scrivere informazioni senza nessun senso pratico.

La raccomandata, una volta depositata presso l’ufficio postale sarà a disposizione del destinatario dal giorno successivo il tentativo di consegna personale.

Decorso un mese senza che la raccomandata sia stata ritirata, si realizza la cosiddetta compiuta giacenza del plico, che viene quindi rispedito al mittente. …
More
Perchè non informarsi prima di scrivere informazioni senza nessun senso pratico.

La raccomandata, una volta depositata presso l’ufficio postale sarà a disposizione del destinatario dal giorno successivo il tentativo di consegna personale.

Decorso un mese senza che la raccomandata sia stata ritirata, si realizza la cosiddetta compiuta giacenza del plico, che viene quindi rispedito al mittente.

Tuttavia, per il mittente la raccomandata produce ugualmente i propri effetti sia in caso di ritiro da parte del destinatario, sia in caso di compiuta giacenza in posta: infatti la raccomandata da chiunque spedita si considera comunque ricevuta dal destinatario, in quanto si presume che il destinatario sia in ogni caso venuto a conoscenza della sua esistenza


L'atto giudiziario con codice 785 da non ritirare | Butac - Bufale Un Tanto Al Chilo
Don Andrea Mancinella
Evabbè, sarà pure lo stesso, ritirarla o no 'sta diabolica raccomandata, ma per quanto mi riguarda NON LA RITIRERO'MAI.
E' l'unica possibilità di protesta che mi rimane, e non vedo perchè non dovrei metterla in atto.
E poi, MA CHE VADANO A FARSI IMPICCARE TUTTI QUANTI, 'STI GOVERNATIVI SATANICI DEI MIEI STIVALI.
Pagherò eventualmente la multa (sono forse i famosi 100 euro o quello che gli …More
Evabbè, sarà pure lo stesso, ritirarla o no 'sta diabolica raccomandata, ma per quanto mi riguarda NON LA RITIRERO'MAI.
E' l'unica possibilità di protesta che mi rimane, e non vedo perchè non dovrei metterla in atto.
E poi, MA CHE VADANO A FARSI IMPICCARE TUTTI QUANTI, 'STI GOVERNATIVI SATANICI DEI MIEI STIVALI.
Pagherò eventualmente la multa (sono forse i famosi 100 euro o quello che gli pare), ma poi ESPATRIERO' E LI LASCERO' TUTTI CON UN PALMO DI NASO.
AVETE CAPITO, VILI RICATTATORI ?
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci da questi servi di Satana!
Eremita della Diocesi di Albano