Clicks813
it.news
2

Nemmeno Dio può "benedire" i legami tra omosessuali – Cardinale

Nessuno nella Chiesa ha il diritto di dare una "benedizione agli omosessuali", ha detto il cardinale Camillo Ruini, 90, a IlFoglio.it (4 maggio).

Ruini commentava i progetti in tal senso, in programma per il 10 maggio in Germania. Gli omosessuali ovviamente possono essere benedetti "perché si convertano" ma non "perché perseverino nel peccato." Nemmeno Dio stesso può benedire il peccato, ha detto Ruini.

Ruini dichiara che la Chiesa non ha semplicemente deciso "di non benedire" i legami tra omosessuali, ma non può proprio farlo: "Secondo il costante insegnamento delle Sacre Scritture, Vecchio e Nuovo Testamento e Tradizione della Chiesa, gli atti omosessuali sono intrinsecamente disordinati [peccaminosi] perché non possono trasmettere la vita e non si fondano su un affetto reale e su un naturale completamento sessuale."

Tuttavia Ruini ammette che queste benedizioni sono sempre più diffuse nella Chiesa e spera che "non ci sia uno scisma" anche se lo scisma c'è già da molto tempo.

Foto: Camillo Ruini, © wikicommons, CC BY-SA, #newsQdwmonamoe

N.S.dellaGuardia
Il vostro parlare sia sì sì no no...
Diodoro
"Dio non può benedire il peccato".
La versione autentica, conforme al Magistero, è: "Dio ha orrore del peccato. Satana cerca accanitamente di deturpare e poi di strappare definitivamente a Dio le Sue creature e i Suoi Figli, tramite il peccato. Si tratta di una guerra mortale"