Tesa

Draghi e il "dittatore" turco. Le parole hanno un peso

Se il premier Mario Draghi definisce "dittatore" il presidente turco Erdogan, ha un piano in mente? Vuole ribaltare la politica italiana nei confront…
ILDEGARDA .
Mi sembra un reality di dittatori..tu chi vuoi eliminare? In finalissima chi sopravvive alla terza guerra mondiale
N.S.dellaGuardia
Invece che blaterare chiuda i confini e i porti alle tratte di neoschiavi che arricchiscono i suoi amici soros & company!!
Noncirestachepiangere
Siamo in balia di gretini, incapaci, traditori, arrivisti, ignoranti, speculatori, e chi più ne ha più ne metta... Abbiamo gente eletta e non eletta che ci governa e che chi più chi meno ci fa fare brutte figure in Italia e soprattutto all'estero (non mi riferisco solo alla aTurchia). Serve sempre diplomazia in questi casi. E anche se Erdogan è un dittatore, pure riprovevole, la risposta di …More
Siamo in balia di gretini, incapaci, traditori, arrivisti, ignoranti, speculatori, e chi più ne ha più ne metta... Abbiamo gente eletta e non eletta che ci governa e che chi più chi meno ci fa fare brutte figure in Italia e soprattutto all'estero (non mi riferisco solo alla aTurchia). Serve sempre diplomazia in questi casi. E anche se Erdogan è un dittatore, pure riprovevole, la risposta di Ankara è stata diplomatica!
Poi magari vedremo le conseguenze della frase di Draghi... (+immigrati sbarcati sulle nostre coste; ulteriori problemi per la nostra Eni, ecc. ecc).
Orientale Lumen
O magari sia solo un utile idiota? Come pare essersi già dimostrato più volte.