Clicks1.4K
it.news
12

In pensione il vescovo di Mostar contrario al fenomeno di Medjugorje

Francesco ha accettato le dimissioni di Ratko Perić (76) da vescovo di Mostar-Duvno (Bosnia) l'11 luglio.

In quella diocesi si trova il luogo delle false apparizioni di Medjugorje. Come il suo predecessore, Perić si era opposto con forza a quel fenomeno.

Il successore di Perić sarà l'attuale vescovo di Hvar (Croazia), Petar Palić (48).

Foto: Ratko Perić, © wikicommons, CC BY-SA, #newsIdwopqllst

digital
Oggi, nel Vangelo di Matteo (Mt 13,1-23) Gesù parla della parabola del seminatore. Possiamo paragonare questa parabola anche alle tante apparizioni Mariane nel mondo. Alcune riconosciute dalla Chiesa, altre in attesa di riconoscimento. Ogni apparizione porta dietro di se uno strascico di polemiche, come anche le tante lacrimazioni della Vergine Maria. Ci sono e ci saranno sempre i favorevoli e i …More
Oggi, nel Vangelo di Matteo (Mt 13,1-23) Gesù parla della parabola del seminatore. Possiamo paragonare questa parabola anche alle tante apparizioni Mariane nel mondo. Alcune riconosciute dalla Chiesa, altre in attesa di riconoscimento. Ogni apparizione porta dietro di se uno strascico di polemiche, come anche le tante lacrimazioni della Vergine Maria. Ci sono e ci saranno sempre i favorevoli e i contrari, coloro che non credono e coloro che dubitano su tutto. Ognuno dovrebbe porsi questa domanda: Perché la Madonna appare! Non potrebbe starsene in cielo accanto a suo figlio ed essere lodata dagli Angeli e dai Santi! La risposta è molto semplice, perché Gesù sulla Croce l’ha affidata ad ognuno di noi. Negli ultimi decenni, le sue apparizioni nel mondo si sono moltiplicate perché vede i suoi figli che si stanno perdendo. Si sono incamminati verso l’autodistruzione. Stanno costruendo un mondo senza Dio e continuano a violare le sue leggi. Tutto questo è un abominio agli occhi di Dio e prima che egli stende la sua mano per colpire il nostro tradimento, manda sua Madre affinchè l’uomo si ravveda e torni a Dio. Dove Maria viene accolta si vedono i frutti della sua presenza che instancabilmente continua a chiamare i suoi figli, anche se ci vogliono degli anni, Lei rimane sempre fedele e paziente. Invece noi siamo sempre scettici su tutto, non ci accorgiamo neanche che questo mondo sta cambiando velocemente. Non ci accorgiamo che satana è riuscito ad occupare tutti i posti di potere e ogni giorno acquista sempre maggiore forza schiacciando e attirando a sé molti cristiani che diventati tiepidi si lasciano influenzare dalle cose materiali e abbandonando quelle spirituali. E ancora oggi siamo qui a chiederci se le apparizioni di Medjugorje sono vere o false. Quello che conta sono i frutti. Quello che conta è la preghiera così come ci viene chiesto da Maria. Quello che conta sono le conversioni. Anche quel cuore che sembrava arido, con l’aiuto di Maria è diventato disponibile accogliendo la grazia. Così tanti suoi figli si sono potuti salvare. Queste sono le cose da valutare e da tenere a mente, non i veggenti. Anche loro hanno una grande responsabilità, ma ognuno ne risponderà davanti a Dio. Per quanto riguarda i messaggi, quando la Vergine Maria si pronuncia, non dice cose che si verificano il giorno dopo, ma a distanza di anni, a volte 10 a volte 30, a volte anche 40 anni. Quando questi messaggi incominciano a realizzarsi, ci si rende conto che non era un imbroglio, ma un avvertimento, ma che ormai, per tanti, è troppo tardi. Ogni epoca ha avuto il suo tempo di tribolazione, ma anche l’aiuto di Maria, sarà così anche questa volta se noi, decidiamo di cambiare vita e di ascoltare i suoi appelli, di metterla al centro della nostra vita insieme a suo figlio Gesù e incominciare a rispettare le leggi di Dio.
quisut
Intervista al prof. Frigerio, primario degli Ospedali riuniti di Bergamo, sui fenomeni inspiegabili cui assistette durante le analisi scientifiche sulle apparizioni di Medjugorje

www.youtube.com/watch
Maurizio Muscas
False. Come Giuda. Se vedessi Madonna diventerei trappista. Guardate la villa di Ivan. Se volete produco il documento di Mortgage...
Gesù Vero Dio e Vero Uomo
Guardi io sono andata a Medjugorie da credente e sono andata via con una Amore ancora più grande a Gesù e Maria e i frutti si sono visti insieme alle tante conversioni che li ci sono state.
Maurizio Muscas
Sì anche conversioni in valuta pregiata
Gesù Vero Dio e Vero Uomo
Dove c’è il grano , c’è anche la zizzania, non è una novità!
Massimo M.I.
Come si permette l'articolista a sentenziare " false apparizioni" ?
N.S.dellaGuardia
Siamo da poco entrati nel 40mo anno di apparizioni.
Secondo molti questo tempo biblico segnerà un cambio ed un passaggio.
Manca quindi poco alla conclusione di questo fenomeno che apparirà, a chi vorrà vederlo, un segno dell'amore di Dio Padre per questo povero mondo sofferente.
Per chi non vorrà vederlo ci saranno molte altre occasioni per dichiararlo falso.
ricgiu
@padrepasquale I Frutti dello Spirito arrivano DOVUNQUE si preghi e si operi misericordia anche senza apparizioni. I Frutti dello Spirito non sono la prova delle apparizioni. La Mondanità dei veggenti e la loro disobbedienza alla Chiesa non depongono bene
Ageron
Sono più che vere. Chi c'è stato lo sa bene che cosa si prova, le cose che succedono e si vedono stando lì e le grazie, miracoli, guarigioni spirituali e fisici che sono avvenute. I veggenti hanno ricevuto con l'andare del tempo delle critiche per la loro vita e qualcuno ha pensato (compreso io a volte) "dice sempre le stesse cose" ma in realtà era quello che andava detto per prepararci (come …More
Sono più che vere. Chi c'è stato lo sa bene che cosa si prova, le cose che succedono e si vedono stando lì e le grazie, miracoli, guarigioni spirituali e fisici che sono avvenute. I veggenti hanno ricevuto con l'andare del tempo delle critiche per la loro vita e qualcuno ha pensato (compreso io a volte) "dice sempre le stesse cose" ma in realtà era quello che andava detto per prepararci (come succede anche ad Anguera dove c'è in più un forte accento profetico) a questi tempi finali. Ormai le chiacchiere stanno a zero. Il tempo dei dieci segreti di Medjugorje è vicinissimo così come i messaggi che un solo veggente riceverà dalla Madonna (come da Lei comunicato) ogni giorno nel tempo dei segreti. La certezza assoluta della loro veridicità ce l'ha data comunque, bontà sua, anche il "papa" dicendo che non ci crede perché la Madonna non fa la postina. E invece la Madonna nella sua Umiltà e Amore per noi si è prorogata in questi 40 anni a portarci i messaggi dal Cielo che nonostante la loro apparente "ripetitività" NON sono stati ascoltati e a quanto pare ultimamente anche snobbati e infine non creduti da molti.
padrepasquale
Perché false apparizioni? Aspettiamo il pronunciamento della Chiesa. Dai frutti si conosce l'albero. I frutti per ora sono più che buoni.
Christoforus78
Si scriva almeno presunte apparizioni visto che il fatto che siano false è un'opinione di chi scrive l'articolo. Le convinzioni personali non fanno la verità.