it.news
1.3K

Via il fondatore dell'Opus Dei

L'arcivescovo Carlos Castillo, 72, di Lima, Perù, ha rimosso dalla cattedrale un quadro che ritraeva José María Escrivá, il fondatore dell'Opus Dei, riferisce La Cigüeña (InfoVaticana.com, 29 giugno).

Il predecessore di Castillo, cardinale Cipriani, 78, mandato rapidamente in pensione da Francesco, era prete dell'Opus Dei. Ecco come mai Castillo è diventato tristemente famoso.

• Ha negato che la morte di Cristo sia stato un sacrificio.

• Ha avviato un "processo di beatificazione" per un attivista di Pachamama.

• Ha chiamato San Giacomo "uomo violento".

• Ha sostituito i preti con i laici.

• Ha rifiutato la Comunione.

• Ha trasformato il Corpus Christi in uno spettacolo Coronavirus.

• Ha affermato che Cristo "diventa pane".

• Ha suggerito che "nessuno si converte davanti a un tabernacolo".

• Ha firmato un inno a Pachamama durante una Eucarestia.

È un miracolo che Francesco non l'abbia ancora reso cardinale.

#newsUlijnentby