Christmas Campaign: Financial Insights
Clicks701
it.news

Affare di Londra: intercettazioni audio pubblicate da ignoti

Il sito oligarchico Corriere.it (19 ottobre) a pubblicato degli estratti da una intercettazione audio del dicembre 2018, tratta da un incontro tra tre figure importanti nella storia del contratto per la proprietà immobiliare acquistata dal Vaticano a Londra.

I tre sono Gianluigi Torzi, Fabrizio Tirabassi, ed Enrico Crasso. Si sono incontrati nell'hotel Bulgari, un albergo a cinque stelle di Milano.

Tirabassi, funzionario laico della Segreteria di Stato, ringrazia l'intermediario Torzi per aver aiutato il Vaticano a diventare proprietario unico dell'edificio di Londra, due settimane prima.

Poi avverte Torzi che il Vaticano potrebbe presto centralizzare le sue finanze, indebolendo l'autorità della Segreteria di Stato, una cosa "non positiva" per Torzi.

Torzi poi chiede di essere pagato fino a 10 milioni di euro per i suoi servizi.

Crasso, da tempo gestore degli investimenti del Vaticano, cerca di mediare, suggerendo un compenso per Torzi tra i 6 e i 10 milioni. Nel maggio 2019, Torzi riceve 15 milioni di Euro.

Torzi è stato arrestato il 5 giugno per il suo ruolo in questo a fare, ma è stato liberato sotto cauzione dopo 10 giorni.

#newsCodubsophy