Don Andrea Mancinella
Viva i Crociati! Sempre, nonostante le menzogne illuministe, islamiche e neomoderniste/vaticansecondiste propagate ad arte nei confronti di questi veri e propri eroi della Fede Cattolica Romana!
Gente che lasciava tutto per una sorte incerta, e molto probabilmente anche per andare incontro alla morte, ma era una morte per la liberazione dei Luoghi Santi, e dall'oppressione sanguinosa dei perfidi …More
Viva i Crociati! Sempre, nonostante le menzogne illuministe, islamiche e neomoderniste/vaticansecondiste propagate ad arte nei confronti di questi veri e propri eroi della Fede Cattolica Romana!
Gente che lasciava tutto per una sorte incerta, e molto probabilmente anche per andare incontro alla morte, ma era una morte per la liberazione dei Luoghi Santi, e dall'oppressione sanguinosa dei perfidi mussulmani (si irritino pure quanto vogliono, la realtà è che moltissimi di loro sono invasati da Satana, nel senso reale del termine).
Quanto diversi, i Crociati, dai cosiddetti 'cattolici' di oggi, mollaccioni e buonisti vaticansecondeschi, quelli de "accogli lo straniero", ossia 'accogli torme di islamici' che poi ci taglieranno la gola, quando sarà il momento.
E quanto diversi, anzitutto, dai miseri Papi 'conciliari', a cominciare da Paolo VI che osò restituire il vessillo islamico conquistato a Lepanto dalla nostra gloriosa flotta, a prezzo del sacrificio di molti nostri fratelli nella Fede!
Gesù. Maria SS.ma, San Giuseppe, dateci Papi santi e CATTOLICI, dopo tanti pessimi Papi vaticansecondisti! Ed anche ai cattolici verrà cambiato il cuore!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano