Diodoro
Il nuovo virus è un pericolo per le persone anziane (oltre i 70 anni), essenzialmente se maschi e malati cronici. Questo si sapeva dai primissimi tempi.
Il regime ha gridato alla strage delle persone di ogni età, e contemporaneamente non ha protetto gli anziani.
Si è trattato e si tratta di far transitare i popoli, specialmente quelli cristiano/cattolici, da una sana vita comunitaria e attiva, …More
Il nuovo virus è un pericolo per le persone anziane (oltre i 70 anni), essenzialmente se maschi e malati cronici. Questo si sapeva dai primissimi tempi.
Il regime ha gridato alla strage delle persone di ogni età, e contemporaneamente non ha protetto gli anziani.
Si è trattato e si tratta di far transitare i popoli, specialmente quelli cristiano/cattolici, da una sana vita comunitaria e attiva, basata sulla famiglia, a un'allucinata condizione di individui assolutamente soli: senza Dio, senza Patria, senza Famiglia. Fratelli tutti degli altri animaletti umani; provenienti dal Buio e diretti al Buio, sotto l'occhio del Governo Unico, che li conosce e li segue dalla culla alla bara
Carlo Maria
I medici sono stati colti tante volte in fallo in questi ultimi mesi, ma continuano ad avere autorevolezza in quanto sono considerati scienziati: in altre parole i medici continuano ad avere autorevolezza in quanto sono considerati come gli altri scienziati, in particolare come quelli che sono considerati i più autorevoli di tutti: i fisici. Quindi urge smascherare il fatto che in realtà i …More
I medici sono stati colti tante volte in fallo in questi ultimi mesi, ma continuano ad avere autorevolezza in quanto sono considerati scienziati: in altre parole i medici continuano ad avere autorevolezza in quanto sono considerati come gli altri scienziati, in particolare come quelli che sono considerati i più autorevoli di tutti: i fisici. Quindi urge smascherare il fatto che in realtà i fisici non solo sbagliano ma sono veri truffatori, coinvolti in truffe generalizzate contro il popolo che li finanzia lautamente: cfr.
LA TRUFFA DELLA RILEVAZIONE DELLE ONDE GRAVITAZIONALI
LA TRUFFA DELLA FOTO DI UN BUCO NERO

LA TRUFFA DEI PREMI NOBEL PER LA FISICA
Christoforus78
È un'analisi che condivido solo in parte. Mostrare come la presenza di un virus a larga diffusione sia diventato il pretesto per imporre un nuovo modello sociale e politico è palese, continuare a ripetere che questo stesso virus non sia affatto pericoloso è un azzardo. Non ne conosciamo l'origine: se è una mutazione naturale o se frutto di una manipolazione, se si è diffuso accidentalmente o se …More
È un'analisi che condivido solo in parte. Mostrare come la presenza di un virus a larga diffusione sia diventato il pretesto per imporre un nuovo modello sociale e politico è palese, continuare a ripetere che questo stesso virus non sia affatto pericoloso è un azzardo. Non ne conosciamo l'origine: se è una mutazione naturale o se frutto di una manipolazione, se si è diffuso accidentalmente o se è stato sparso volontariamente. Non sappiamo se le continue mutazioni lo possano rendere più aggressivo, se la latenza nel corpo possa portare a sviluppare nel tempo patologie croniche. Quindi non facciamo l'errore di minimazzare, occhi aperti, cuore sereno, mente lucida ma non facciamo gli struzzi gridando che sia tutta una montatura, troppe cose non sappiamo e davvero non lottiamo contro creature umane ma contro spiriti immondi che non si fanno scrupoli.
alfons maria stickler
Christoforus78, basta confrontare i numeri dei morti. In Italia quest' anno non sono morti più persone del solito. Allora dove sta questa pericolosità del virus? È piu facile contaminarsi, tutto qua, ma non uccide piu di altre influenze. Spegnere la televisione per una settimana, andare in campagna o montagna e ti sembra di vivere (quasi) la vita di sempre. Il pericolo sta nella televisione, non …More
Christoforus78, basta confrontare i numeri dei morti. In Italia quest' anno non sono morti più persone del solito. Allora dove sta questa pericolosità del virus? È piu facile contaminarsi, tutto qua, ma non uccide piu di altre influenze. Spegnere la televisione per una settimana, andare in campagna o montagna e ti sembra di vivere (quasi) la vita di sempre. Il pericolo sta nella televisione, non nella vita reale.
Christoforus78
Bisogna essere sereni ma non superficiali, non credo sia una semplice influenza e può darsi che lasci danni cronici o permanenti in tanti soggetti. Non bisogna mai prendere nessun malanno sottogamba ne sentirsi al riparo solo ignorandolo.
alfons maria stickler
Non ignorare la possibilità del contagio,ma ignorare la politica del terrore, che ci viene trasmessa via televisione. Nessuno vuole un Influenza, ma per questo non si chiudono fabbriche e si manda in rovina l'economia del paese. Questo lo si fa se si Hanno altri scopi.