Clicks1.4K
it.news
3

"Benedizione" agli omosessuali: nonostante l'enorme propaganda, in chiesa nemmeno in settanta

A Geldern, cittadina tedesca di 34'000 abitanti, don Christian Olding ha organizzato per il 6 maggio uno "spettacolo benedizione" per unioni tra omosessuali e concubini, a cui hanno partecipato settanta persone, nonostante l'enorme propaganda mediatica in tutta la Germania.

La diocesi di Münster ha pubblicato un rapporto fiorito sull'evento sul sito della diocesi, Kirche-und-Leben.de. Olding ha fatto sventolare una bandiera di propaganda omosessuale davanti al tavolo in cui presiede l'Eucarestia di Novus-Ordo. Dagli altoparlanti della chiesa si sentiva una canzonetta pop.

"Il Signore vi benedica," ha sussurrato Olding, nel tentativo di "benedire" due cantanti omosessuali del coro della chiesa, mettendo la mano sinistra sulla testa di uno e la mano destra sulla testa dell'altro. Olding aveva già tentato di benedire "segretamente" lo stesso matrimonio omosessuale fasullo nel 2017.

Poi è stato il turno dell'organista di Olding a presentarsi con il complice. La "benedizione omosessuale" era chiaramente un evento interno, prova impressionante che le "benedizioni agli omosessuali" tanto montate dall'oligarchia mediatica e dai vescovi tedeschi sono un falso problema di una "Chiesa" che si è persa, smarrendo la via, la verità e la vita.

#newsFdazfwclkt

warrengrubert
Malachia 2,1-5
ILDEGARDA .
Ma la Germania..che problemi ha?
Prima e seconda guerra mondiale... ora questo!! Fate una bonifica del terreno
Gcarlo
CHE FANTASTICO SUC-CESSO-NE!!!!!!!