Clicks859
it.news
2

Irlanda: Madonna isolata dai fedeli

Il famoso tempio mariano di Knock, Irlanda, è stato chiuso il giorno dell'Assunta, momento centrale dei pellegrinaggi a Knock.

Il rettore del tempio, Don Richard Gibbons, ha usato il coronavirus come pretesto per impedire qualunque culto.

Intorno al santuario sono stati messi vari cartelli con scritto: "Avviso pubblico. Nell'interesse della salute e della sicurezza, le strutture e il tempio di sono momentaneamente chiusi. Grazie per la vostra collaborazione."

Decine di guardie pagate sono state messe in tutto il santuario per evitare che i pellegrini che arrivavano entrassero. Sembra che la Chiesa del Vaticano II compensi la sua non courants sa della salute e della salvezza dell'anima con riti da coronavirus.

#newsAisiplewkp

Christoforus78
Che pericolosa questa Madonna. Per impedire che faccia grazie ai fedeli mettono le guardie giurate. Razzi di pretacci rinnegati e apostati quanto pensate ancora di poter a lungo usurpare la Chiesa di Nostro Signore? Convertitevi che l'inferno è eterno ed i diavoli vi aspettano..
fidelis eternis
Commento impietoso, ma realistico, degno di diffusione nel web:

Antonio ha detto...

Hanno distorto il celebre (e argutamente anti-farisaico) comandamento “Date a Dio quel che è di Dio e a Cesare quel che di Cesare” in un pietoso, nuovo ordine mondialista “Date a Cesare quel che è di Dio”. Che poi se almeno ancora avessimo davvero un Cesare... invece abbiamo un Conte. E due mezzi papi, uno in …More
Commento impietoso, ma realistico, degno di diffusione nel web:

Antonio ha detto...

Hanno distorto il celebre (e argutamente anti-farisaico) comandamento “Date a Dio quel che è di Dio e a Cesare quel che di Cesare” in un pietoso, nuovo ordine mondialista “Date a Cesare quel che è di Dio”. Che poi se almeno ancora avessimo davvero un Cesare... invece abbiamo un Conte. E due mezzi papi, uno in fuga e l’altro pazzo e criminale. Non stupiscono pertanto le chiese vuote. Spero che almeno questo serva affinché i preti rossi e i vari vescovi culattoni siano costretti a chiudere bottega e andare a lavorare per guadagnarsi il pane, magari supplicando qualche briciola a Soros e compagnia. Se la falsa Chiesa, l’apocalittica puttana di Babilonia, con tutto il suo carrozzone progre-kitsch deve chiudere, ben venga. Noi, la Chiesa di Dio sparsa qua e là ma sempre viva, continueremo nelle catacombe. Cristo vince.

22 agosto 2020 12:41
chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/il-silenzio-dei…