Clicks1.1K
it.news
2

Arcivescovo Viganò difende presidente Trump

Gli atti di "razzismo" che avvengono nelle regioni degli USA controllate dal Partito Democratico non possono essere attribuiti al presidente Trump – questo ha detto l'arcivescovo Viganò a una suora italiana che aveva pubblicato un attacco a Trump (AldoMariaValli.it, 9 luglio).

Viganò spiega che emergono sempre più prove che confermano che quegli "atti di razzismo" sono operazioni di bandiera false di oligarchi globalisti per opporsi a Trump.

L'arcivescovo dice anche alla suora che Trump certamente non è più "violento nelle parole e nelle azioni" di chi difende e promuove l'aborto.

#newsQuvfweeovq

ricgiu
Preghiamo che il Signore sorregga Mons. Viganò nel suo Abbraccio e che la Madonna lo protegga nel suo Manto.....E' incredibile come il Signore conforti i suoi Figli, fedele nella la sua Provvidenza,.... a volte viva e vigile nel Cuore di uomini soli!
fidelis eternis
Bravo mons. Viganò, quando sarà papa, scomunichi subito quella suora e tutte quelle come lei ,( anche se non dovesse restarne che una manciata). Abbasso i/le condacrati/e traditori/trici.