Clicks2.1K

Profanata la Chiesa di Santa Maria in Traspontina: noi c’eravamo…

Appena ricevuto in email un resoconto dettagliato da La Fede Quotidiana, vedi qui, siamo stati raggiunti da un nodo alla gola perché… noi c’eravamo e credevamo di vivere un incubo, un sogno malefico… Vi raccontiamo quanto segue… Dopo aver partecipato all’incontro di Preghiera, vedi qui, e dopo aver trascorso un santo ed istruttivo pomeriggio ascoltando alcuni incontri con Don Federico Bortoli, vedi qui, e mons. Nicola Bux vedi qui, giunta la sera del 5 ottobre, erano circa le 20,00 e stavamo passando davanti la chiesa in Traspontina quando abbiamo udito cori festanti provenire da dentro e ci siamo detti: andiamo a salutare Gesù, magari stanno finendo un Rosario

Macchè… la chiesa gremita e tutto il baldacchino con la dea madre pahnamana e il tappetino stavano lì davanti all’altare, attorno gente inginocchiata e supina, tutti gli altri c’era chi ULULAVA, altri ridevano, altri suonavano strumenti, era il caos… una donna (probabilmente è la stessa sulla barca nella foto, ma poco importa), BALLAVA E DANZAVA IN MEZZO ALLA CHIESA CON L’EVANGELARIO IN MANO…. poi l’annuncio: ora si dia il via all’abbraccio…. eravamo al termine, evidentemente, e la voce dall’altare (un laico vestito con le piume in testa) ringraziava pubblicamente Bergoglio con queste parole: “Ringraziamo papa Francesco per aver dato il via questa sera alla prima giornata della CASA COMUNE, CON QUESTO RITO DELL’ABBRACCIO “… Abbiamo cercato di fare qualche foto, ci è stato vietato… allora ci siamo inginocchiati per fare preghiere di riparazione…. Nella chiesa regnava la grande babele… erano presenti tre vescovi, non li abbiamo visti, ma sono stati invitati dal microfono di andare ad unirsi con due SCIAMANI PER IMPARTIRE LA BENEDIZIONE COMUNE…. a quel punto siamo usciti….

Non abbiamo pubblicato nulla perché eravamo davvero increduli…. e fa male, molto male… Due giorni dopo ci siamo sentiti confortati dall’articolo del domenicano Padre Riccardo Barile, vedi qui. Ma è ben poca consolazione, siamo davvero affranti e tuttavia ci siamo ricordati di una profezia che avevamo letto, leggete attentamente, per la fonte cliccate qui:

Il dì 21 ottobre 1815, nella santa Comunione, ebbi notizia dell’enorme attentato che si macchina dai persecutori della santa Cattolica religione: “Pensano, questi, di spiantarla propriamente dalle sue radici, pensano questi miseri di erigere templi alle false divinità nel grembo della Cattolica Chiesa, nella residenza del Romano Pontefice, del Vicario di Cristo, pensare di erigere templi alle false divinità. Tutti quelli che entreranno in queste assemblee, tutti moriranno”, mi diceva il mio Signore. A questa parola l’anima mia si spaventò molto: “m’intendi di qual morte intendo parlare? – soggiunse il Signore – Intendo parlare di quella morte che toglie la fede dalle anime”.

Elisabetta Canori Mora, madre di famiglia e terziaria dell’Ordine della Santissima Trinità, beatificata il 24 aprile 1994. La memoria liturgica è il 5 febbraio.

Hanno portato via il Signore”, se volete anche dalla profezia del venerabile Pio XII, leggete qui

“Sono preoccupato per le confidenze della Vergine alla piccola Lucia di Fatima. Questo insistere da parte della Buona Signora sui pericoli che minacciano la Chiesa è un avvertimento divino contro il suicidio che rappresenta l’alterare la Fede nella sua liturgia, nella sua teologia e nella sua anima.

Sento intorno a me che gli innovatori desiderano smantellare la Sacra Cappella, distruggere la fiamma universale della Chiesa, rifiutare i suoi ornamenti e renderla piena di sensi di colpa per il suo passato storico. Ecco, sono convinto che la Chiesa di Pietro dovrà rivendicare il suo passato, altrimenti si scaverà la sua stessa tomba.

Io combatterò questa battaglia con tutte le mie forze all’interno della Chiesa, come al di fuori di Essa, anche se le forze del male forse un giorno potrebbero approfittare della mia persona, delle mie azioni o dei miei scritti, come si prova oggi a deformare la storia della Chiesa. Tutte le eresie umane che alterano la Parola di Dio sono fatte per sembrare di essere migliori di Essa.

Verrà un giorno in cui il mondo civilizzato rinnegherà il proprio Dio, quando la Chiesa dubiterà come dubitò Pietro. Essa sarà allora tentata di credere che l’uomo è diventato Dio, che suo Figlio è solo un simbolo, una filosofia come tante altre. Nelle chiese i cristiani cercheranno invano la lampada rossa dove Gesù li aspetta; come la peccatrice in lacrime davanti alla tomba vuota, grideranno: “Dove lo hanno portato?”.


Ora vi lasciamo con alcuni articoli da La Nuova Bussola…. QUI...


Papa eretico: tre opzioni

11 ottobre 2019

Dal 6 al 27 ottobre 2019 si sta svolgendo in Città del Vaticano il Sinodo sull’Amazzonia. Pseudo papa Francesco mira a portare lo spirito del paganesimo all’interno della Chiesa. Con l’espulsione dello Spirito Santo, farà cessare il sacrificio quotidiano (cfr. Mt 24, 15; Dn 11, 30). Al posto dello Spirito Santo nella Liturgia deve regnare lo spirito …More
Papa eretico: tre opzioni

11 ottobre 2019

Dal 6 al 27 ottobre 2019 si sta svolgendo in Città del Vaticano il Sinodo sull’Amazzonia. Pseudo papa Francesco mira a portare lo spirito del paganesimo all’interno della Chiesa. Con l’espulsione dello Spirito Santo, farà cessare il sacrificio quotidiano (cfr. Mt 24, 15; Dn 11, 30). Al posto dello Spirito Santo nella Liturgia deve regnare lo spirito del paganesimo. Dietro i riti pagani c’è nascosta la venerazione del diavolo. Questo aprirà la strada alla transizione della Chiesa cattolica all’anti chiesa del New Age.

www.youtube.com/watch
zagormau likes this.
Ninoliva
Cardinale e preti di quella chiesa e tutti i partecipanti, sono scomunicati
Pesto
Dovevate cacciarli. Bene la preghiera riparatoria: ma quando ci si rialza si prende in mano la situazione! Possibile che guardiamo esterrefatti senza reagire? bisognava usare la forza, non per difendere qualcosa di nostro ma per preservare la casa del Signore. non si porge l'altra guancia se ne va di mezzo la Chiesa, la vera carità è insorgere
Maath
Da Luteroglio a Paganoglio
Diodoro
Cattedrale di Notre Dame a Parigi (da Wikipedia): "...nell'ottobre del 1793, per ordine della it.wikipedia.org/wiki/Comune_di_Parig…, tutte le statue della facciata, sia quelle della galleria dei Re, sia quelle dei portali, vennero distrutte e così anche la flèche. Nel dicembre dello stesso anno, il filosofo Claude-Henri de Saint-Simon, fondatore del movimento politico-religioso detto Sansi…More
Cattedrale di Notre Dame a Parigi (da Wikipedia): "...nell'ottobre del 1793, per ordine della it.wikipedia.org/wiki/Comune_di_Parig…, tutte le statue della facciata, sia quelle della galleria dei Re, sia quelle dei portali, vennero distrutte e così anche la flèche. Nel dicembre dello stesso anno, il filosofo Claude-Henri de Saint-Simon, fondatore del movimento politico-religioso detto Sansimonismo, era in procinto di acquistare la cattedrale per poi distruggerla.
Il 10 novembre 1793, con una celebrazione della libertà organizzata da Pierre-Gaspard Chaumette, la chiesa divenne it.wikipedia.org/wiki/Culti_della_Rag…; in seguito, dal 1798, ospitò anche gli uffici del clero costituzionale.
In seguito al Concordato del 1801, firmato il 15 luglio da Napoleone Bonaparte e papa Pio VII, la cattedrale tornò alla Chiesa cattolica e, dopo un sommario restauro, la prima it.wikipedia.org/wiki/Messa fu celebrata il 18 aprile 1802 alla presenza di Napoleone e del legato pontificio Giovanni Battista Caprara Montecuccoli."
Tempio della Ragione e Ufficio del Clero "costituzionale" (cioè "ragionevole"), allora, Notre Dame, Cattedrale e chiesa "di riferimento" dedicata alla Madre di Dio; tempio della Natura, individuato dal Clero "più ragionevole", oggi, la chiesa della Traspontina, la chiesa mariana più vicina a San Pietro. Essa inoltre è dedicata alla Madonna del Carmelo it.wikipedia.org/wiki/Nostra_Signora_… titolo antico e assai importante della Santa Vergine, direttamente legato a Fatima.
Lo scoglio insuperabile per lo Gnosticismo, contro cui esso si avventa furibondo, è sempre lo stesso: il Titolo di Theotokos - Mater Dei. Madre, Figlia e Sposa di Dio. Mentre l'inesistente "Madre Natura" non è nulla di tutto ciò: è Sola.
Christoforus78 and one more user like this.
Christoforus78 likes this.
Veritasanteomnia likes this.
Io sono il Signore, tuo Dio, che ti ho fatto uscire dal paese d'Egitto, dalla condizione di schiavitù: non avrai altri dei di fronte a me. Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù nel cielo, né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai » (Es 20,2-5).
Sta scritto: « Adora il Signore Dio tuo e a …More
Io sono il Signore, tuo Dio, che ti ho fatto uscire dal paese d'Egitto, dalla condizione di schiavitù: non avrai altri dei di fronte a me. Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù nel cielo, né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai » (Es 20,2-5).
Sta scritto: « Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi culto » (Mt 4,10).
I. «Adorerai il Signore Dio tuo e lo servirai»
Veritasanteomnia likes this.
Marziale likes this.
Gaetano2
Anche questi passeranno
Antonietta Capone likes this.
Loro hanno le chiese ,noi abbiamo la Fede ! Che altro dire? Ciechi sempre più ciechi e sordi sempre più sordi. Stiamo attaccati a Maria che non ci perdiamo per la Via
nolimetangere likes this.
BAAL ZEBOGLIO
nolimetangere likes this.