Clicks28
Fatima.

ALCUNI NUMERI PANDEMICI ITALIANI: 2020 VS 2021 (DATI FINO AL 15 OTTOBRE)

Propongo sotto le figure che rappresentano l'aggiornamento al 15 ottobre del confronto tra alcune grandezze pandemiche italiane del 2020 (in pratica, ante vaccino) e quelle del 2021 (in pratica, post vaccino).
In continuità con il precedente aggiornamento, utilizzo il "parallelo" grafico tra le seguenti grandezze:

1- numero giornaliero dei tamponi effettuati
2- numero giornaliero dei tamponi positivi
3- tasso di positività
4- numero dei ricoveri
5- numero dei ricoveri in terapia intensiva
6- numero giornaliero dei decessi

Ribadisco come al solito, che le interpretazioni di questi dati grezzi visualizzati nei grafici sotto potranno essere molteplici ed anche discordanti, in base al peso che si vuol dare ai fattori che rappresentano le condizioni al contorno. Tuttavia, a breve, alcune tendenze potrebbero rafforzarsi fornendo solidità ad alcune di queste interpretazioni e meno sostegno ad altre (sempre limitatamente all'efficacia vaccinale). Vedremo.

Ovviamente, non ignoro il fatto che altre grandezze e conseguenti analisi possono essere molto rilevanti in una valutazione complessiva (sempre della sola efficacia vaccinale), ad esempio elaborazioni analoghe a quelle sui dati della Delta in Inghilterra presentate qui (t.me/Stefano_PrimoNoto/162) nell'ultimo aggiornamento che ho potuto generare prima che quella specifica fonte dati ufficiale fosse sostituita (con altra non immediatamente "accumulabile" con la precedente, come ho spiegato qui (t.me/Stefano_PrimoNoto/218)).
Purtroppo, non ho ancora aggiornato la procedura semi-automatica d'importazione ed elaborazione dei dati per derivare da questo nuovo format quelle informazioni (tabelle e grafici riepilogativi) che, raccolte nel tempo in modo da cogliere anche la dinamicità delle tendenze, possano avere una valenza analoga a quelle finora presentate. Peraltro, quando metterò mano a sistemare questo schemino, vorrò renderlo anche adattabile al format dei dai dati italiani forniti da ISS che da non molto presentano anche numeri con indicazione dello stato vaccinale. Ovviamente, se mi dovessi accorgere (o qualcuno dirmi) che gli stessi indicatori sono già mostrati altrove, ovviamente potrei anche utilizzare questi conteggi a mo' di verifica dei dati stessi e delle elaborazioni, il che non fa mai male.

Vedremo anche qui.