N.S.dellaGuardia
Capirà... lo ha gia capito. E poi in fondo del suo ex paese non gliene importa nulla.
Diodoro
Ha ragione l'Ambasciatore sul fatto che in Italia (Paese di riferimento per l'Orbe Cattolico, per ovvii motivi) "nessuno è stato scomunicato" in modo pubblico, cioè segnalando alla popolazione che non solo i diretti autori degli aborti, ma anche i politici responsabili della sua legalizzazione andavano contro Dio in modo gravissimo, separandosi dalla Sua Chiesa (questo è il significato della …More
Ha ragione l'Ambasciatore sul fatto che in Italia (Paese di riferimento per l'Orbe Cattolico, per ovvii motivi) "nessuno è stato scomunicato" in modo pubblico, cioè segnalando alla popolazione che non solo i diretti autori degli aborti, ma anche i politici responsabili della sua legalizzazione andavano contro Dio in modo gravissimo, separandosi dalla Sua Chiesa (questo è il significato della scomunica: "Non sei più nella Chiesa. Sappilo, e pensa a cosa vuol dire vivere senza Dio").
Motivo? La scomunica sarebbe stato "un atto divisivo". Lo ricordo personalmente
Pietro da Cafarnao
Però la minaccia di scomunica di fronte a coloro che stanno per approvare l'aborto sarebbe un valido deterrente per non cadervi. A questa minaccia aggiungerei un elenco dei politici colpiti da scomunica, se avessero votato a favore dell'aborto, da affiggere presso tutte le parocchie del mondo e da aggiornare ogni tanto.
Diodoro
@Pietro da Cafarnao Certamente. E chiarirebbe alla popolazione, più o meno credente, che chi introduce l'aborto pecca in modo atroce ("abominevole delitto" reso praticabile con i crismi e a spese della comunità civile). Se anche la scomunica salvasse un solo bimbo destinato a morte, avrebbe già ottenuto un grande risultato. Fare questo discorso ai Vescovi, degli anni '70 o di oggi? Si sono …More
@Pietro da Cafarnao Certamente. E chiarirebbe alla popolazione, più o meno credente, che chi introduce l'aborto pecca in modo atroce ("abominevole delitto" reso praticabile con i crismi e a spese della comunità civile). Se anche la scomunica salvasse un solo bimbo destinato a morte, avrebbe già ottenuto un grande risultato. Fare questo discorso ai Vescovi, degli anni '70 o di oggi? Si sono girati e si girano dall'altra parte: la parte dei "sorrisi"
Christoforus78
Ha ragione i preti hanno timore dei potenti e di perdere i soldi mica hanno timore di Dio.
Diodoro
@Christoforus78 E poi, carissimo, "Davvero in una società ormai emancipata e aperta come la nostra post-'68 vogliamo imporre il punto di vista di un settore antiquato della popolazione? Chi non vorrà non abortirà, chi non vorrà non andrà in ospedale a farsi uccidere...". Mi dispiace molto inserire queste bestemmie. Lo faccio solo per fotografare la mentalità del Clero, specialmente di quello "…More
@Christoforus78 E poi, carissimo, "Davvero in una società ormai emancipata e aperta come la nostra post-'68 vogliamo imporre il punto di vista di un settore antiquato della popolazione? Chi non vorrà non abortirà, chi non vorrà non andrà in ospedale a farsi uccidere...". Mi dispiace molto inserire queste bestemmie. Lo faccio solo per fotografare la mentalità del Clero, specialmente di quello "alto", dagli anni '70 a oggi
Pietro da Cafarnao
@Diodoro
Già sorrisi ipocriti, che non faranno mai giustizia, quella giustizia che Dio ha consegnato loro, ma ahimè credo in pochissimi esercitano poiché non conoscono la morale. Sono estremamente ciarlieri, ma quando c'è da far giustizia non la esercitano. Il primo atto di misericordia é fare giustizia nell'applicare la morale che soggiace ai dieci comandamenti alla Parola di Dio, al …More
@Diodoro
Già sorrisi ipocriti, che non faranno mai giustizia, quella giustizia che Dio ha consegnato loro, ma ahimè credo in pochissimi esercitano poiché non conoscono la morale. Sono estremamente ciarlieri, ma quando c'è da far giustizia non la esercitano. Il primo atto di misericordia é fare giustizia nell'applicare la morale che soggiace ai dieci comandamenti alla Parola di Dio, al catechismo della chiesa di Giovanni Paolo II°. Ma credo che molti siano ignoranti in materia, altri non vogliono complicarsi la vita, altri hanno sposato le leggi di questo mondo e del suo principe. In pochi veramente rimangono fedeli al Magistero della Chiesa di 2000 anni.
Christoforus78
Davvero siamo in un epoca satanica. Come se l'aborto potesse solo dispiacere ad un uomo il papa e non essere un crimine immane contro la vita ed un abominio contro Dio. Ormai non siamo più uomini ma bestie immonde.
Diodoro
@nolimetangere C'è però una considerazione ulteriore, gentile amica: proprio nel momento in cui accadeva l' Impossibile, cioè il Soglio di Pietro veniva occupato da un abusivo che martella accanitamente contro la Chiesa dall' "Alto" tutto ciò che fino al 2013 veniva martellato da "fuori", molte persone -benché disorientate, in difficoltà, semidistrutte dal punto di vista psicologico- hanno …More
@nolimetangere C'è però una considerazione ulteriore, gentile amica: proprio nel momento in cui accadeva l' Impossibile, cioè il Soglio di Pietro veniva occupato da un abusivo che martella accanitamente contro la Chiesa dall' "Alto" tutto ciò che fino al 2013 veniva martellato da "fuori", molte persone -benché disorientate, in difficoltà, semidistrutte dal punto di vista psicologico- hanno attuato un deciso allontanamento dai deliri post-sessantotteschi e uno schietto ritorno al Reale . Così oggi ci si ritrova molto spesso la chiesa piena (per quanto lo possa essere...) di persone bene intenzionate e aderenti al "Cristo di sempre", e il Celebrante eretico, sintonizzato con il Massonismo ecclesiastico "vincente", convinto che Cristo abbia bisogno di essere illuminato